Per la ferrovia una strategia complessa senza improvvisare

treno2 AVdi Alessandro Fedi

Premetto che è un post lungo, ma spero di fornire un contributo utile al dibattito.

Questo mio intervento è sollecitato da un articolo che ho trovato in rete. Un commento rivendica un collegamento dell’Umbria all’alta velocità. Sarebbe una richiesta legittima, se non fosse che le linee umbre risalgono all’800 e l‘ultimo adeguamento degno di nota della Terontola – Perugia, (elettrificazione e ristrutturazione stazioni) risale al 1960, ma per buona parte non sono mai state aggiornate ai nuovi standard di velocità, a parte brevi tratti della Terni – Foligno – Ancona, tant’è vero che la tratta di cui sopra è ancora a semplice binario.

Continua a leggere

Posted in ECONOMIA, POLITICA, TERRITORIO | 1 Comment

Una firma contro il razzismo sui richiedenti asilo

profughi_eritreidi Paolo Scattoni

Ci sono momenti in cui tacere non si può. Mi riferisco a quello che si sente sui richiedenti asilo in molti talk show televisivi in cui in risse da pollaio si urlano argomenti che farebbero impallidire anche i fascisti doc.

Continua a leggere

Posted in ARTICOLO21, POLITICA, SOCIALE | 1 Comment

Stazione in linea: un’arma di distrazione di massa?

mediapadanadi Paolo Scattoni

Il post di Carlo Giulietti sul futuro della stazione  ha avuto un ottimo riscontro. C’è stato dibattito e in quattro giorni è balzato al secondo posto delle pagine più visitate di agosto (il primo rimane quello sulla “Cultura alta”). Ovviamente chiusiblog è piccola cosa, ma questo flusso di visite e commenti ad agosto sta a indicare un grande interesse.

Continua a leggere

Posted in ARTICOLO21, POLITICA, TERRITORIO | 8 Comments

I sogni nel cassetto

isogninelcassettodi Rita Fiorini Vagnetti

Mi riferisco a quelli del sindaco di Chiusiettolini, (nominato dal suo precedessore Stefano Scaramelli e non dalla volontà popolare…) che continua a trascurare il fatto che le opposizioni e quindi una parte dei cittadini, non sono piu’ rappresentate in consiglio comunale. In definitiva il consiglio comunale e’ “politicamente delegittimato“. Chiusi ha tutte le potenzialità per un cambiamento di rotta; di prospettive programmatiche per il futuro della città che, però, continua a languire in un torpore preoccupante.

Continua a leggere

Posted in POLITICA | Leave a comment

A Sarteano galà lirico per il 70° anniversario della morte di Pietro Mascagni

teatroarrischianti650di Paolo Scattoni

Ricevo da Allan Rizzetti il comunicato del Comitato Promotore Pietro Mascagni con l’annuncio di un galà lirico in occasione del 70° anniversario della morte del Maestro. Lo pubblico volentieri perché la Compagnia lirica “Amici di Fritz” ci ha regalato nei mesi passati due belle rappresentazioni: “L’amico Frtz” dello stesso Mascagni e “La Cenerentola” di Rossini. La speranza è che questi artisti possano continuare ad essere amici delle nostre zone.

Continua a leggere

Posted in CULTURA | 4 Comments

Movimento 5s: lacrime di coccodrillo dei sindaci sui rifiuti dalla Calabria

rifiuti dalla calabriada Luciano Fiorani    riceviamo questo comunicato del Movimento 5s, gruppo di lavoro sui rifiuti

Negli ultimi giorni ha fatto molto scalpore la notizia dell’arrivo dei rifiuti dalla Calabria. In tutto circa 20.000 tonnellate che ci spartiremo, più o meno equamente, nelle tre provincie del nostro ATO (Arezzo, Siena, Grosseto). Fratelli d’Italia e Lega Nord ne hanno dato per primi la notizia gridando allo scandalo; i mezzi d’informazione poi ne hanno dato conto con dovizia di particolari non perdendo l’occasione per fornire l’ennesima ribalta gratuita ai vari Sindaci che, anch’essi con le vesti stracciate, sono caduti dal pero minacciando sfaceli contro la Regione, rea di aver accettato la richiesta della Regione Calabria. E poi tutti insieme giù a discettare come equamente si possa, o si debba, farsi carico delle inefficienze delle regioni del sud che, lo sappiamo tutti, sono per definizione “retrograde e mafiose”.
Viceversa, neppure una domanda, un dubbio, una parola sul fatto che possano esistere altre ragioni ben più corpose e solide.
Bene, cominciamo allora con il dire che le 20.000 tonnellate in arrivo sono un bruscolino al confronto delle circa 250.000 che il nostro ATO (vale a dire i nostri Comuni) ha deciso di accogliere nel corso del 2015. E fa sorridere questa indignazione da quattro soldi di politici e, soprattutto Amministratori, che guardano il dito e fanno finta di non vedere la luna. Ma dove erano i signori Sindaci che oggi sbraitano contro la Regione quando, a maggio di quest’anno, l’Assemblea di ATO Toscana Sud (cioè loro stessi) ha approvato il preventivo del Corrispettivo 2015 basato su queste previsioni?

Continua a leggere

Posted in Senza categoria | 4 Comments

La stazione di Chiusi, una storia importante, un futuro possibile

stazione vecchia fotodi Carlo Giulietti

Entrando nell’atrio ti accorgi subito della decadenza che ha subito negli ultimi anni è un po’ come rivedere una bella donna o un bell’uomo che sia, dopo che l’hai conosciuta/o nel fiore degli anni, a quaranta – cinquant’anni di distanza, quasi non la riconosci, ti rendi conto di come il tempo passi per tutto e tutti, ti senti invecchiato allo stesso modo, poi però la ragione riprende il sopravvento, se ce n’hai e ti rendi conto che c’è una differenza sostanziale tra i due casi:

Continua a leggere

Posted in POLITICA, TERRITORIO | 17 Comments

Fiorini: permangono le condizioni per l’autosospensione

fiorini vagnettidi Rita Fiorini Vagnetti

Il Consiglio comunale di Chiusi si è riunito ben tre volte senza la rappresentanza di una buona parte dei cittadini da quando l’opposizione non è più presente in assise.

Continua a leggere

Posted in POLITICA, TERRITORIO | 1 Comment

Il solipsismo della politica chiusina

solipsismodi Paolo Scattoni

A me pare che la politica a Chiusi sia ammalata di solipsismo.Così definisce il termine il dizionario Treccani:

1. In filosofia, atteggiamento di chi risolve ogni realtà in sé medesimo, o dal punto di vista pratico (ponendo a metro delle azioni il proprio interesse personale) o da quello gnoseologico-metafisico (considerando l’universo come semplice rappresentazione della propria, particolare coscienza).

Continua a leggere

Posted in ARTICOLO21, CULTURA, POLITICA, SPORT, TERRITORIO | 10 Comments

Orizzonti: per favore aiutate un povero elettore!

orizzontidi Paolo Scattoni

Su chiusiblog il festival Orizzonti è stato trattato da due post dell’8 e 9 agosto, che complessivamente hanno collezionato più di 30 commenti. Per il blog non è un record, lo è, però, se si considera che siamo ad agosto. Il dibattito ha registrato diversità nelle opinioni sia per posizioni che per qualità (in fondo alla scala si posiziona proprio il sottoscritto!).

Continua a leggere

Posted in CULTURA, POLITICA | Commenti disabilitati

Per un progetto di economia della conoscenza

strategia di Liosbonadi Paolo Scattoni

Alcuni commenti di Enzo Sorbera in appendice a quanto dibattuto sul festival Orizzonti mi inducono ad intervenire sulla possibilità che uno sviluppo basato sull’economia della conoscenza possa essere impostato anche in zone periferiche come quella di Chiusi.

Continua a leggere

Posted in ECONOMIA, POLITICA, SCUOLA | 8 Comments

Pania: proprio tolì?

paniadi Paolo Scattoni

La vicenda dello stadio di Pania mi fa venire alla mente un aneddoto raccontatomi da un amico ferroviere. Era il periodo in cui le Ferrovie avevano automatizzato i passaggi a livello. Agli ex casellanti erano state quindi affidate altre funzioni. A uno di questi, divenuto conduttore, capitò di avere una richiesta per un biglietto in treno per una sperduta stazioncina del Piemonte. All’epoca i conduttori avevano una specie di prontuario con le varie tratte. Per il biglietto dovevano ricostruire il percorso più breve, sommare le varie distanze fra stazioni e poi sulla base del chilometraggio calcolare i costo del biglietto. Il neoconduttore si impegnò per un bel po’ di tempo e poi si arrese esclamando sconsolato verso il viaggiatore: “Ma proprio tolì evi da gi’ ?“.

Continua a leggere

Posted in ARTICOLO21, POLITICA, TERRITORIO | 6 Comments

La Valdichiana che vogliamo

mail.google.comRiceviamo e volentieri pubblichiamo

GIOVEDI’, 13 AGOSTO 2015 – Centro Visite “ la Casetta” Riserva Naturale del Lago di Montepulciano .

ore 18.00  FORUM – LA VAL DI CHIANA CHE VOGLIAMO: Dal distretto irriguo 42-43 al distretto biologico.

Continua a leggere

Posted in Senza categoria | Commenti disabilitati

Cultura alta, ma quanto ci costi?

therese-et-isabelledi Luciano Fiorani

Ora che è calato il sipario sull’edizione 2015 del Festival Orizzonti e dopo che è stato annunciato il tema della prossima edizione,”Follia”, non è il caso di chiedersi se una manifestazione di questo tipo è ciò di cui Chiusi ha bisogno?

Continua a leggere

Posted in CULTURA, POLITICA | 29 Comments

Orizzonti di discussione

bislacchidi Paolo Scattoni

Domani domenica 9 agosto chiude la programmazione estiva di Orizzonti di quest’anno. Il bilancio sulla qualità degli spettacoli potrà essere fatta in seguito, soprattutto da chi li ha seguiti con assiduità.

Continua a leggere

Posted in CULTURA, POLITICA, SCUOLA | 5 Comments