Bilanci comunali. Quella “caduta” nel dato del 2020

di Paolo Scattoni

Dicembre, tempo di bilanci. C’è anche quello dell’Amministrazione Comunale da approvare. Sono un cittadino incompetente in materia che però cerca di capire.

Non mi ha molto aiutato l’incontro del 29 novembre presso la CGIL per i cittadini di Chiusi Scalo.È stato soprattutto un elenco di progetti per i quali sono stati ottenuti o richiesti finanziamenti. Anche le comunicazioni al Consiglio

Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

C’è bisogno di un comitato cittadino per la valorizzazione della Stazione

di Paolo Scattoni

Questo post ha come obiettivo quello di proporre la costituzione di un comitato per la “salvaguardia e valorizzazione della stazione di Chiusi”. Nel comunicato di Possiamo Sinistra per Chiusi che annuncia la costituzione di un gruppo autonomo in Consiglio Comunale si pone quello della salvaguardia della stazione un punto fermo. Quel comunicato ha ottenuto in pochi giorni su chiusiblog

Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 6 commenti

Consiglio Comunale mercoledì 30 alle 21

Pubblicato in Senza categoria | Commenti disabilitati su Consiglio Comunale mercoledì 30 alle 21

L’autonomia voluta da Possiamo può trasformarsi in un’opportunità

di Paolo Scattoni

Il comunicato di Possiamo Sinistra per Chiusi e quelli successivi del M5stelle locale hanno visto un notevole numero di accessi (230 in due giorni). È certamente notevole per almeno per la dimensione di diario civico per appena ottomila persone come chiusiblog.it aspira essere. Quello che colpisce è l’assenza di dibattito nonostante il notevole interesse.

Eppure un passaggio di questo genere può essere un’occasione per

Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Commenti disabilitati su L’autonomia voluta da Possiamo può trasformarsi in un’opportunità

Comunicato di Possiamo: formiamo un gruppo consiliare autonomo

ricevuto da Luca Scaramelli

Possiamo Sinistra per Chiusi comunica che i consiglieri comunali Lorenzo Magnoni e Daria Lottarini, eletti con la lista Centrosinistra per Chiusi, daranno vita ad un gruppo autonomo in seno al Consiglio comunale.

Tale decisione è dettata dalla necessità di assumere un ruolo più autonomo rispetto alla maggioranza che abbiamo contribuito a far eleggere un anno fa.

Ciò è scaturito principalmente in seguito a divergenze

Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 13 commenti

Il partiti della maggioranza hanno discusso di una stazione in linea per l’alta velocità inutile e dannosa

di Paolo Scattoni

Martedì 8 novembre si è tenuto un incontro fra le diverse forze che appoggiano la Giunta: PD, Possiamo, Sinistra civica ecologista (SCE) e Movimento 5s.

L’iniziativa è stata presa dopo che alcuni giorni prima era uscito un comunicato congiunto di Possiamo, SCE e M5stelle che criticava la poca chiarezza sulla questione della stazione in linea a Montallese

Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 3 commenti

I ritrovamenti di San Casciano, un passaggio fondamentale per l’archeologia e per il nostro territorio

di Paolo Scattoni

Ho imparato ad apprezzare la bellezza e le potenzialità inespresse di San Casciano dei Bagni alla fine degli anni ’70 del secolo scorso grazie a una guida competente e appassionata come il sindaco di allora Riccardo Mariotti. Altri in seguito hanno operato per riuscire a pensare uno sviluppo basato su quelle potenzialità. L’opera della sindaca di oggi Agnese Carletti,

Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Commenti disabilitati su I ritrovamenti di San Casciano, un passaggio fondamentale per l’archeologia e per il nostro territorio

La scelta del PD per la stazione in linea. Quando maturata?

di Paolo Scattoni

Leggo su Primapagina la citazione virgolettata di un comunicato di ieri 7 novembre del PD (immagino provinciale) nel quale fra l’altro si legge:

“il PD ritiene indispensabile collegare efficacemente Siena e tutte le sue comunità con il sistema dell’Alta Velocità ferroviaria. Tale questione si pone oggi non solo in termini di bacini di convenienza, ma in termini di uguaglianza ed opportunità per i cittadini e le imprese

Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 4 commenti

Stazione in linea. La politica perdente del rinvio.

di Paolo Scattoni

Sono passati ormai dieci giorni da quando tre forze della coalizione (Possiamo Sinistra per Chiusi, 5stelle e Sinistra Civica Ecologista) hanno diffuso un comunicato dove lamentano assenza di confronto sul tema della cosiddetta stazione in linea, da molti considerata assurda. Sulla questione chiusiblog ha ospitato numerosi interventi sin dal

Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 5 commenti

L’altra sinistra chiede interlocuzione e chiarezza al PD sulla stazione e altro

ricevuto da Luca Scaramelli

Da mesi il PD chiusino sta portando avanti, in completa solitudine, se si eccettua qualche superficiale discussione in coalizione, l’azione politica riguardo alla questione dei trasporti e delle infrastrutture. Sia in ambito strettamente partitico, che amministrativo, attraverso il sindaco Sonnini. Tutto senza il minimo coinvolgimento della Coalizione che sostiene questa amministrazione, del gruppo consiliare e

Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Commenti disabilitati su L’altra sinistra chiede interlocuzione e chiarezza al PD sulla stazione e altro

Stazione in linea, le domande senza risposta di otto anni fa

di Paolo Scattoni

Per chi abbia tempo e voglia, consiglio la lettura dei post pubblicati in questo blog sulla stazione in linea negli anni 2014 e 2015. Si vedrà che tutte le riserve che ci sono oggi c’erano già anche allora. I partiti non ne vollero parlare ed oggi ci ritroviamo a considerare richieste alle ferrovie da parte dei comuni del comprensorio senza idee per una strategia seria per il trasporto ferroviario nelle nostre zone.

In

Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 2 commenti

Stazione AV. Perché i cittadini dovrebbero essere “più realisti del re” .

di Rossella Rosati

In ragione dell’emergenza energetica ci siamo sentiti rivolgere raccomandazioni sul come caricare la lavastoviglie oppure sull’ottimizzazione del numero delle lavatrici , come se ognuno si divertisse a far partire la lavastoviglie con dentro una solitaria tazzina oppure la lavatrice con un calzino ……della serie “tanto la fattura non mi arriva”.

Quando, però, si deve parlare di fatti coinvolgenti l’intera cittadinanza

Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

Stazione e sicurezza. Due mozioni di Chiusi Futura

Ho ricevuto con richiesta di pubblicazione da parte delle consigliere di Chiusi Futura il testo di due mozioni per il prossimo consiglio comunale (p.scattoni)

PRIMA MOZIONE

MOZIONE A Sostegno e Valorizzazione della Stazione Ferroviaria di Chiusi Scalo

Premesso che

•la stazione di Chiusi-Chianciano Terme si trova lungo la linea ferroviaria Firenze-Roma e costituisce, di fatto, uno dei più importanti snodi ferroviari della Valdichiana e di tutto

Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

Stazione in linea inutile e/o dannosa. Qualcuno arriva con molti anni di ritardo

di Paolo Scattoni

Sull’attuale dibattito fra pro e (sempre più) contro la stazione in linea, verrebbe da dire che leggere ogni tanto questo blog non farebbe male. Invece si preferisce ignorare con il timore che dibattere certe posizioni può dispiace ai vertici locali dei rispettivi partiti politici.

Leggere fra gli articoli, bellamente ignorati, ci sono i post apparsi su chiusiblog negli anni 2014-2015 avrebbe fatto un po’ pensare

Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Commenti disabilitati su Stazione in linea inutile e/o dannosa. Qualcuno arriva con molti anni di ritardo

Fotovoltaico, i primi progetti in Provincia di Siena

di Paolo Scattoni

Fotovoltaico, a chi dice ai critici di quanto fatto come”quelli a cui non va mai bene niente”, proviamo a dare una risposta. Intanto partiamo da un dato di fatto del tutto ovvio e incontestabile: il mezzo milione di euro che il Comune dovrebbe riscuotere è un esempio di come un amministrazione pubblico non dovrebbe operare.

In attesa dell’arrivo di quei soldi proviamo a vedere le alternative.

Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Commenti disabilitati su Fotovoltaico, i primi progetti in Provincia di Siena