Un partito necessario che non c’è

primarie-2016-iii-pd-166175.660x368di Paolo Scattoni

Venerdì sera sono andato a votare per il rinnovo dei segretari PD per il circolo dello Scalo, Unione comunale e segretario provinciale.

Sono stati presentati i candidati. Per il circolo e l’unione comunale si trattava di candidature uniche quindi senza competizione. Tre i candidati per la segreteria provinciale. Non conosco i risultati del voto, neppure

Continua a leggere

Pubblicato in POLITICA | 5 commenti

Auditorium alla Villetta: un’alternativa è possibile

scuola e fablabdi Paolo Scattoni

L’interrogazione di Possiamo nella seduta del Consiglio comunale del del 2 ottobre era semplice. Si chiedeva di conoscere “ numero e iniziative che, a partire dall’inaugurazione in data 3 Maggio 2016, si sono svolte presso la sala auditorium del locale annesso all’istituto Graziano da Chiusi, denominato ‘La Villetta’.”

Da verbale (la registrazione

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA, POLITICA, SCUOLA | 5 commenti

La Rassegna Corale si fa in… tre.

Stamparicevuto da Daniele Palmieri

Un appuntamento ormai consolidato, che cresce anno dopo anno, confermando il suo respiro nazionale ed internazionale. E’ la Rassegna Corale Città di Chiusi, giunta quest’anno alla decima edizione, organizzata dal Coro “Jacob Arcadelt”, con il patrocinio del Comune, la collaborazione di Fondazione Orizzonti, Opera Laicale

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA | Commenti disabilitati su La Rassegna Corale si fa in… tre.

Interrogazione Possiamo: una sala inutilizzata

villetta1di Luca Scaramelli

Nel consiglio comunale del 30 Settembre scorso il gruppo “Possiamo Sinistra per Chiusi” ha presentato un’interrogazione per conoscere quale sia stato l’utilizzo, a partire dall’inaugurazione in data 3 Maggio 2016, della sala auditorium annessa all’Istituto Graziano da Chiusi denominata “La Villetta”.

Fin da quando, circa tre anni fa, fu decisa la destinazione dello spazio ad

Continua a leggere

Pubblicato in SCUOLA | 5 commenti

Possiamo su SEI Toscana: un aumento che provoca rabbia

logo-possiamo-chiusiricevuto da Luca Scaramelli

Il gruppo Possiamo Sinistra per Chiusi, facendosi anche interprete del pensiero di tantissimi cittadini, esprime la propria assoluta contrarietà riguardo la decisione del Consiglio di Amministrazione di Sei Toscana, di votare l’aumento dei compensi per i componenti del Consiglio stesso, un aumento superiore al 50%, passando da 300.000 euro a 460.000 euro. La decisione provoca rabbia

Continua a leggere

Pubblicato in POLITICA | Commenti disabilitati su Possiamo su SEI Toscana: un aumento che provoca rabbia

Consiglio Comunale sulle partecipate

consiglio comunalePer questa sera alle 21 è stato convocato una seduta del Consiglio Comunale.

Questi i punti all’Ordine del Giorno:

1. Comunicazioni del Sindaco

2. Interrogazioni ed interpellanze dei consiglieri.

3. Revisione straordinaria delle partecipazionui ex art. 24 del D.Lgs. 19 agosto 2016 n.175, come modificato dal D.Lgs 16 giugno 2017 n.100. n.100. Ricognizione delle partecipazioni possedute. Approvazione

Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Commenti disabilitati su Consiglio Comunale sulle partecipate

Festeggiato il cinquantesimo di sacerdozio di don Emilio

IMG_20171001_062943di Paolo Scattoni

Ieri sera alla messa pomeridiana una concelebrazione alla presenza del vescovo Stefano Manetti per ricordare il cinquantesimo di sacerdozio di don  Emilio Wangahemuka. La chiesa era gremita dei tanti che ne hanno apprezzato l’opera di 25 anni presso la parrocchia di Chiusi scalo.

Don Emilio ha letto un sua messaggio e si è commosso quando ha ricordato

Continua a leggere

Pubblicato in RELIGIONE | Commenti disabilitati su Festeggiato il cinquantesimo di sacerdozio di don Emilio

Chiuso l’accesso ai binari 2 e 3, tanto per favorire i pendolari

sottopassodi Paolo Scattoni

I molti che di solito accedono al secondo e terzo binario della nostra stazione dal sottopasso inizio via Manzoni, si sono trovati alla sorpresa che non è più possibile. Quel passaggio è stato murato e intonacato. All’altezza di quel passaggio un cartello che suona assai ironico, per non

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, TERRITORIO | 2 commenti

5Stelle: Troppi rischi nel progetto di impianto crematorio

5stelle chiusicomunicato pervenuto da Bonella Martinozzi

Non si comprende ove si documenti la maggioranza quando affronta la discussione consiliare. Il progetto presentato e sui cui si fonda l’affermazione dell’importanza di un forno crematorio a Chiusi si basa su un’analisi statistica nazionale dal 2011 al 2014.

La SETIF è una Federazione che da diversi

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, POLITICA, TERRITORIO | 2 commenti

Un progetto di scienza di cittadinanza ottiene il sostegno dell’Autorità per la Partecipazione

lab amdi Teodor Ariton

L’associazione InnovazioneLocale ha ottenuto un finanziamento dall’Autorità per la Partecipazione della regione Toscana un finanziamento per un progetto di scienza di cittadinanza. Sono previste due applicazioni. La prima è quella denominata Aula Pulita. Si tratta di monitorare la qualità dell’aria nelle aule scolastiche

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA, SCUOLA | 1 commento

Possiamo: la nostra posizione sulla realizzazione di un tempio crematorio

logo-possiamo-chiusiricevuto da Luca Scaramelli

Il consiglio comunale di mercoledì 20 settembre prevedeva come decimo punto all’ordine del giorno la proposta di “dare atto della volontà dell’Amministrazione Comunale di precede alla realizzazione di un tempio crematorio nel Cimitero Comunale

Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 10 commenti

Tempio crematorio: il confronto deve continuare

cimitero chiusi cimiterodi Paolo Scattoni

Sabato pomeriggio scorso, su chiusiblog, è stato pubblicato l’Ordine del Giorno del Consiglio comunale che si sarebbe tenuto 4 giorni dopo. In calce al post una mia nota sulla questione Tempio Crematorio che appariva all’ultimo punto. Subito una buon numero di contatti e di commenti. Da subito una

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, POLITICA, RELIGIONE, SOCIALE, TERRITORIO | 4 commenti

Il cimitero che desidero è bellezza e non business

cimiterodi Rossella Manfridi

Esistono due luoghi che mi riconciliano con la paura della morte, lontani, ma non estranei alla religione cui appartengo, che conosce i concetti di armonia e pacificazione dell’anima, quali elementi di meditazione astratti. I miei luoghi sono concreti, traducono l’astrattezza in armonia del racconto e tranquillità del paesaggio. L’uno non esclude l’altro, ma anzi si

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA, POLITICA | 5 commenti

Non se ne poteva parlare prima?

15-104612-22-73di Paolo Scattoni

Basta fare una ricerca su Google digitando “forno crematorio proteste” e si otterrà un bel numero di articoli di comitati contro l’edificazione di forni crematori o témpi crematori. Qui sotto riporto 10 riferimenti, ma volendo se ne possono trovare a decine. La maggior parte di queste proteste chiedono di ritirare una delibera di Consiglio comunale simile

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, POLITICA, TERRITORIO | 15 commenti

Convocazione del Consiglio Comunale 20 settembre 2017 (mercoledì ore 15)

tempio crematorioNella seduta saranno trattati i seguenti argomenti:

1. Lettura ed approvazione verbali seduta del 31/7/2017.

2. Comunicazioni del Sindaco.

3. Interrogazioni ed interpellanze dei Consiglieri.

4. Deliberazione Giunta comunale n.188 del 1.8. 207 ad oggetto “Variazioni al bilancio di previsione 2017 ai sensi dell’art. 175, comma 4 del d.lgs n. 267/2000 e s.m.i. Applicazione avanzo per investimenti. Esame ed approvazione”. Ratifica.

<span

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, POLITICA, TERRITORIO | 7 commenti