Archivi categoria: SOCIALE

Cosa ho imparato da un amico rifugiato politico

george 2019-09-15 09-45-39di Paolo Scattoni

Due giorni fa un amico nigeriano (lui preferirebbe biafrano) ha ritirato il decreto con il quale gli si riconosce l’asilo politico e un permesso di soggiorno di cinque anni. L’ho seguito su proposta dell’allora Tavola di René, che due anni fa, appena arrivato, lo ospitava. È stato un impegno dal quale ho imparato molto.

Dalla conoscenza della vicenda di George Onoruah in

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA, ECONOMIA, SCUOLA, SOCIALE | 2 commenti

Palapania: oggi ricordare può servire

pania-002-300x225di Paolo Scattoni

C’è qualcuno che chiede impegno per trovare una seria utilizzazione del secondo palazzetto. Prima o poi, si dice, sarà completato. Ci vogliamo credere anche se siamo di fronte all’ennesimo annuncio di prossima inaugurazione. A fine anno si dice, al massimo in primavera 2020.

Chiedo che per decenza si dica in maniera chiara la storia di questa vicenda e soprattutto

Continua a leggere

Pubblicato in POLITICA, SOCIALE, SPORT | 2 commenti

Uscire dalla politica dell’apparire

taglio_nastrodi Agnese Mangiabene

Quando ero piccola capitava raramente di partecipare a qualche inaugurazione ufficiale. Tra gli anni ’80 e ’90, le amministrazioni locali tendevano ad inaugurare soltanto nuove infrastrutture o nuovi servizi, come ad esempio una parte nuova di un museo, una scuola, la ristrutturazione del teatro. Erano eventi sporadici, anzi, direi speciali

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, POLITICA, SOCIALE, TERRITORIO | 6 commenti

Rifugiati: un’altra storia

rifugiatidi Paolo Scattoni

Ho sempre sostenuto che per evitare le tante fakenews sui richiedenti asilo che arrivano con i barconi sarebbe bene farsi raccontare le loro vere storie. Da un paio di anni conosco un immigrato biafrano che è ormai in attesa della decisione della Commissione per il riconoscimento dello status di rifuguato. La decisione è stata presa ed è in arrivo. Vedremo.

Ho seguito il mio amico che è

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, ECONOMIA, SOCIALE | 5 commenti

Banca Valdichiana: una comunità che si dovrebbe indignare …….

capeglionidi Rossella Manfridi

Osservo da tempo i fatti di questa  comunità e più li  esamino e più avverto un allontanamento  profondo dovuto da chi  crede nel rispetto per le  norme, la correttezza, la democrazia e  confida  in uno Stato e negli  organismi di vigilanza che controllano e non si rendono complici .

Sono  il silenzio e la connivenza che creano inquietudine ed impauriscono e proprio per questo

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, ECONOMIA, SOCIALE | 12 commenti

Comune: tutti i contributi in un unico elenco?

contributidi Luciano Fiorani

Il nostro comune, come si sa, vanta un numero notevolissimo di Associazioni che vanno dal volontariato puro alla cura di interessi storici, culturali, sociali… Ovviamente molte di queste Associazioni ricevono contributi pubblici, a vario titolo, anche dal nostro comune. Sarebbe interessante conoscere quanto ogni Associazione riceve anche per farsi un’idea sia

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, SOCIALE, SPORT | 2 commenti

Mettete un ministro nei vostri cannoni

prostitute-nogeriane-700x470di Paolo Scattoni

Sulla vicenda eawatch ormai  si sente di tutto. Contro lo sbarco di 41 persone vengono addirittura invocati atti di guerra come il cannoneggiamento di questa nave che ha violato “i sacri confini della patria”. In subordine l’affondamento con l’arresto dell’equipaggio e la condanna a 15 anni per il capitano (una donna di 31 anni). Quando si dice parlare e scrivere a caso.

<span style="font-size

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, ECONOMIA, POLITICA, SOCIALE | 16 commenti

Festa della Costituzione a Chiusi: si è parlato di accoglienza

Istantanea_2019-05-31_18-32-39di Paolo Scattoni

Questa mattina si è svolto la prima parte della tre giorni della Festa della Costituzione organizzata dalle varie ANPI della nostra zona. Buona partecipazione delle scuole speriori di Chiusi e Montepulciano. Si è parlato dell’articolo 10 della nostra Costituzione

“Lo straniero, al quale sia impedito nel suo paese l’effettivo esercizio delle libertà democratiche garantite

Continua a leggere

Pubblicato in POLITICA, RELIGIONE, SOCIALE | Commenti disabilitati su Festa della Costituzione a Chiusi: si è parlato di accoglienza

L’accoglienza futura in mano a multinazionali?

migrantidi Gisella Zazzaretta

Prendo spunto da un precedente post sui centri di accoglienza. La Legge Salvini sulla sicurezza , con la scelta di potenziare i grandi centri di accoglienza staordinaria CAS, riducendo drasticamente figure professionali come medici, infermieri, mediatori culturali, insegnanti, psicologi e avvocati (secondo le stime della Fp

Continua a leggere

Pubblicato in ECONOMIA, SOCIALE | 6 commenti

La sorte incerta dei centri di accoglienza stranieri della nostra zona

Salvinidi Paolo Scattoni

Il governo attuale, e soprattutto il vicepresidente del Consiglio e ministro dell’interno, da tempo sta portando avanti una campagna a danno del volontariato. Accuse buttate là senza un decente ragionamento.

Il terzo settore, quello del volontariato, ad oggi conta il 10% (più di sei milioni) dell’intera popolazione italiana impegnata in qualche forma di attività.

Nella nostra

Continua a leggere

Pubblicato in ECONOMIA, SOCIALE | 2 commenti

Innovazione Locale: Impegniamoci non disperdiamoci

millennialsdi Fosco Taccini

Basta scorrere le pagine di qualsiasi giornale o seguire i network di informazione per assistere al nuovo e intenso impegno di milioni di millennials in tutto il mondo, che richiedono un’azione immediata dei governi per quanto riguarda l’ambiente, i diritti, la lotta alle diseguaglianze e l’applicazione di un nuovo modello di sviluppo.

<span

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA, ECONOMIA, SCUOLA, SOCIALE, TERRITORIO | 1 commento

Due giorni con don Luigi Merola, incontri a scuola con studenti e cittadini, a Chiusi e Montepulciano

IMG_1450di Carlo Giulietti

Nei giorni 7 e 8 marzo il nostro Istituto è stato coinvolto in un’importante iniziativa formativa, sia per gli studenti che per le loro famiglie, nonché per tutto il personale docente.

Abbiamo avuto infatti l’onore ed il piacere di ospitare Don Luigi Merola, sacerdote e scrittore italiano, noto per il suo impegno civico e per la sua opposizione alla camorra.

Don Luigi, con la sua enorme

Continua a leggere

Pubblicato in RELIGIONE, SCUOLA, SOCIALE | 1 commento

Accoglienza: un dibattito a Chiusi di 12 anni fa

rosy-bindidi Paolo Scattoni

In questi momenti drammatici più che parlare si ringhia. Mi sono andato a risentire su Radio Radicale  un dibattito che si svolse a Chiusi il 12 gennaio 2007 sul tema “La persona cuore della pace. La responsabilità della politica”. Introdotto dall’allora sindaco di Chiusi Luca Ceccobao vi intervennero Rosy Bindi ministro per le politiche della famiglia, il giornalista dell’Avvenire Giovanni Grasso, il vescovo del tempo Rodolfo Cetoloni e l’allora sindaco di Roma Walter Veltroni.

Un bel dibattito che consiglio di ascoltare o riascoltare (https://www.radioradicale.it/scheda/215247/dibattito-su-la-persona-cuore-della-pace-la-responsabilita-della-politica )

Sono andato a risentirlo perché ricordavo l’intervento di Rosy Bindi. Sottolineò con lucidità al tempo come fosse il tema dell’immigrazione uno dei cardini per la costruzione della pace nel mondo. Anche gli altri interventi

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA, POLITICA, SOCIALE | 3 commenti

Dedicato ad Antonio

barbonedi Gisella Zazzaretta

“L’ultima volta che ti ho visto ti ho detto:” Mi raccomando Antonio, se  hai bisogno chiamami; sta arrivando il freddo e non puoi dormire alla  stazione!”. E tu a me:” Stai tranquilla Gisè che mi arrangio e semmai ti chiamo. Tieni,porta questi alle tue nipotine”. E mi regalasti i cioccolatini, come altre volte hai fatto. Ti ho ringraziato e baciato e  ricordo

Continua a leggere

Pubblicato in CRONACA, RELIGIONE, SOCIALE | 4 commenti

Orlando: il diritto all’esistenza amministrativa

leoluca-orlando-sergio-mattarelladi Paolo Scattoni

Ho conosciuto Leoluca Orlando grazie alla mia militanza nel movimento per la democrazia La Rete, nata nel 1991. Come coordinatore della Rete venne anche a Chiusi insieme ad Alfredo Galasso e pienò il Mascagni. Il gruppo di Chiusi era partcolarmente vivace e propositivo. Nel 1992 fui anche candidato alle elezioni politiche, un candidato di

Continua a leggere

Pubblicato in POLITICA, SOCIALE | 13 commenti