Archivi categoria: SOCIALE

L’accoglienza futura in mano a multinazionali?

migrantidi Gisella Zazzaretta

Prendo spunto da un precedente post sui centri di accoglienza. La Legge Salvini sulla sicurezza , con la scelta di potenziare i grandi centri di accoglienza staordinaria CAS, riducendo drasticamente figure professionali come medici, infermieri, mediatori culturali, insegnanti, psicologi e avvocati (secondo le stime della Fp

Continua a leggere

Pubblicato in ECONOMIA, SOCIALE | 6 commenti

La sorte incerta dei centri di accoglienza stranieri della nostra zona

Salvinidi Paolo Scattoni

Il governo attuale, e soprattutto il vicepresidente del Consiglio e ministro dell’interno, da tempo sta portando avanti una campagna a danno del volontariato. Accuse buttate là senza un decente ragionamento.

Il terzo settore, quello del volontariato, ad oggi conta il 10% (più di sei milioni) dell’intera popolazione italiana impegnata in qualche forma di attività.

Nella nostra

Continua a leggere

Pubblicato in ECONOMIA, SOCIALE | 2 commenti

Innovazione Locale: Impegniamoci non disperdiamoci

millennialsdi Fosco Taccini

Basta scorrere le pagine di qualsiasi giornale o seguire i network di informazione per assistere al nuovo e intenso impegno di milioni di millennials in tutto il mondo, che richiedono un’azione immediata dei governi per quanto riguarda l’ambiente, i diritti, la lotta alle diseguaglianze e l’applicazione di un nuovo modello di sviluppo.

<span

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA, ECONOMIA, SCUOLA, SOCIALE, TERRITORIO | 1 commento

Due giorni con don Luigi Merola, incontri a scuola con studenti e cittadini, a Chiusi e Montepulciano

IMG_1450di Carlo Giulietti

Nei giorni 7 e 8 marzo il nostro Istituto è stato coinvolto in un’importante iniziativa formativa, sia per gli studenti che per le loro famiglie, nonché per tutto il personale docente.

Abbiamo avuto infatti l’onore ed il piacere di ospitare Don Luigi Merola, sacerdote e scrittore italiano, noto per il suo impegno civico e per la sua opposizione alla camorra.

Don Luigi, con la sua enorme

Continua a leggere

Pubblicato in RELIGIONE, SCUOLA, SOCIALE | 1 commento

Accoglienza: un dibattito a Chiusi di 12 anni fa

rosy-bindidi Paolo Scattoni

In questi momenti drammatici più che parlare si ringhia. Mi sono andato a risentire su Radio Radicale  un dibattito che si svolse a Chiusi il 12 gennaio 2007 sul tema “La persona cuore della pace. La responsabilità della politica”. Introdotto dall’allora sindaco di Chiusi Luca Ceccobao vi intervennero Rosy Bindi ministro per le politiche della famiglia, il giornalista dell’Avvenire Giovanni Grasso, il vescovo del tempo Rodolfo Cetoloni e l’allora sindaco di Roma Walter Veltroni.

Un bel dibattito che consiglio di ascoltare o riascoltare (https://www.radioradicale.it/scheda/215247/dibattito-su-la-persona-cuore-della-pace-la-responsabilita-della-politica )

Sono andato a risentirlo perché ricordavo l’intervento di Rosy Bindi. Sottolineò con lucidità al tempo come fosse il tema dell’immigrazione uno dei cardini per la costruzione della pace nel mondo. Anche gli altri interventi

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA, POLITICA, SOCIALE | 3 commenti

Dedicato ad Antonio

barbonedi Gisella Zazzaretta

“L’ultima volta che ti ho visto ti ho detto:” Mi raccomando Antonio, se  hai bisogno chiamami; sta arrivando il freddo e non puoi dormire alla  stazione!”. E tu a me:” Stai tranquilla Gisè che mi arrangio e semmai ti chiamo. Tieni,porta questi alle tue nipotine”. E mi regalasti i cioccolatini, come altre volte hai fatto. Ti ho ringraziato e baciato e  ricordo

Continua a leggere

Pubblicato in CRONACA, RELIGIONE, SOCIALE | 4 commenti

Orlando: il diritto all’esistenza amministrativa

leoluca-orlando-sergio-mattarelladi Paolo Scattoni

Ho conosciuto Leoluca Orlando grazie alla mia militanza nel movimento per la democrazia La Rete, nata nel 1991. Come coordinatore della Rete venne anche a Chiusi insieme ad Alfredo Galasso e pienò il Mascagni. Il gruppo di Chiusi era partcolarmente vivace e propositivo. Nel 1992 fui anche candidato alle elezioni politiche, un candidato di

Continua a leggere

Pubblicato in POLITICA, SOCIALE | 13 commenti

Completato il progetto sulla qualità dell’aria

innovazione-by-pixartprinting_300dpidi Paolo Scattoni

Lunedì 17 dicembre l’Autorità per la Garanzia e Promozione della Partecipazione della Regione Toscana, con me doveroamente assente,  ha approvato la relazione finale di un progetto di scienza di cittadinanza per il controllo della qualità dell’aria proposto dall’Associazione InnovazioneLocale di Chiusi.

È il passaggio finale di un progetto comunque arduo da realizzare. È

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA, SCUOLA, SOCIALE | 4 commenti

Assessore Ceccarelli: problemi dei pendolari e direttissima

ritardi-treni-pendolari-eviddi Daniele Fiaschi

Invio la risposta della segreteria Ceccarelli ad un mio messaggio prodotto durante un viaggio kafkiano sul RV3168 Chiusi-FI SMN. Mi sento quantomeno sbalordito, per usare un eufemismo… addirittura pare siano stati talmente impotenti (dicono che la linea era già carica di frecce ma a inizio anno ce ne hanno buttate altre). …LORO non meglio precisati…

Continua a leggere

Pubblicato in POLITICA, SOCIALE, TERRITORIO | 4 commenti

Immigrati: la geografia politicamente delicata

geografiadi Paolo Scattoni

Il comunicato del comune di Montepulciano su una lezione di geografia alla scuoa media con la presenza di

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA, POLITICA, SCUOLA, Senza categoria, SOCIALE | 3 commenti

ALTA VELOCITA’: SOGNO O REALTA’?

 foto bardinidi Orfeo Bardini

Quando alla fine dello scorso febbraio fu presentata la nuova Stazione completa delle tante oper  necessarie per accogliere finalmente l’Alta Velocità per il prossimo Dicembre, fu grande l’entusiasmo della popolazione.

Ricordiamo che nell’anno 1987 fu completata la costruzione del nuovo Tracciato chiamato “DIRETTISSIMA” che corre al fianco

Continua a leggere

Pubblicato in ECONOMIA, SOCIALE, TERRITORIO | 1 commento

Chi dorme i treni non li prende

treno vaporedi Paolo Scattoni

Quello che ha recentemente pubblicato il sito ferrovia.info delinea un panorama chiaro, purtroppo per Chiusi. Stanno per essere investiti 177 milioni di euro per introdurre miglioramenti della tratta Siena- Empoli per ridurre i tempi da Siena a Firenze. Si legge infatti su ferrovia.info

“la Commissione Trasporti della Camera dei Deputati ha confermato la cifra di <span style="font-size

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, ECONOMIA, SOCIALE, TERRITORIO | 4 commenti

A che gioco sta giocando il sindaco Bettolini?

bettolldi Roberto Donatelli

Il Sig. Bettolini sporge denunce assurde quando dovrebbe essere lui ad essere denunciato per menefreghimo. Purtoppo non credo che esista una tale denuncia, ma dovrebbe esistere l’amore per Chiusi. Un amore che il Sig. Bettolini non manca mai di professare, ad ogni occasione. Temopo fa (alcuni mesi) 2 di noi sono andati dal Sig. Bettolini

Continua a leggere

Pubblicato in POLITICA, SOCIALE | 1 commento

Progetto stazione: cominciamo con ciò che abbiamo

stazione-chiusi-chianciano-termedi Paolo Scattoni

Il 15 ottobre ho pubblicato un mio post  sulla differenza fra quanto promesso e quanto ottenuto sul collegamento all’alta velocità. L’ultimo passaggio di una lunga storia che abbiamo abbondantemente dibattuto anche su chiusiblog.

Romano (Romanini) ha così commentato “Ma al di là dei soliti lamenti, nessuno che abbia il coraggio di aprire un vero e proprio fronte con

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, ECONOMIA, SOCIALE, TERRITORIO | 5 commenti

Brugnaro: dalla bistecca alla fiorentina alla pistola

di Paolo Scattoni

Foto Piero Cruciatti / LaPresse 9-03-2017 Milano, Italia Politica Presentazione del 'Progetto Venezia' per la valorizzazione della Caserma 'Miraglia' sull'isola delle Vignole alla Borsa di Milano Nella foto: Luigi Brugnaro Photo Piero Cruciatti / LaPresse 09-03-2017 Milan, Italy Politics Presentation of the project on Caserma Miraglia at Vignole Island In the photo: Luigi Brugnaro

Citazione dal sito de il Giornale in un articolo sul sindaco di Venezia Brugnaro.

“Voi ridete, ma adesso quando il nigeriano scappa e fa 5 km, i nostri due vigili giovani si prendono cappello in mano, pistola e manganello, questo, il nero, se ferma con la lingua <span style="font-size

Continua a leggere

Pubblicato in POLITICA, SOCIALE | 2 commenti