Archivi categoria: POLITICA

Uscire dalla politica dell’apparire

taglio_nastrodi Agnese Mangiabene

Quando ero piccola capitava raramente di partecipare a qualche inaugurazione ufficiale. Tra gli anni ’80 e ’90, le amministrazioni locali tendevano ad inaugurare soltanto nuove infrastrutture o nuovi servizi, come ad esempio una parte nuova di un museo, una scuola, la ristrutturazione del teatro. Erano eventi sporadici, anzi, direi speciali

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, POLITICA, SOCIALE, TERRITORIO | 5 commenti

La cultura non è appannaggio solo della sinistra

tacabandadi Rita Fiorini Vagnetti

É un panorama globale che copre qualsiasi categoria sociale, senza etichette né pregiudizi. Il che vuol dire che si può amare l’arte in qualunque modo essa si esprima, da tutti gli angoli dai quali potersi affacciare

È veramente deprimente e deludente pensare, per esempio, all’ottimo Gianni Poliziani, bravo e lungimirante , solo perché sembra aver &#8221

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA, POLITICA | 1 commento

Usufrutto teatro Mascagni: una perizia sbagliata o un semplice “refuso”?

gradinettidi Paolo Scattoni

“Un refùso (dal latino refūsus, part. pass. di refundĕre, ‘riversare’) è un errore di stampa  causato dallo scambio, o spostamento, di uno o più caratteri  durante

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, CULTURA, POLITICA | 3 commenti

Il vicino di casa del carbonizzatore in affanno?

bioecologiadi Paolo Scattoni

Studiare il problema del carbonizzatore è un impegno che il Comitato ARIA ha preso. Non è semplice per un’organizzazione spontanea dove i partecipanti debbono conciliare l’impegno di studio del problema con quelli familiari, di lavoro, etc. Insomma non è l’impegno principale di chi partecipa.

Il Comitato ARIA e altri hanno cercato sempre di lasciare una traccia

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, ECONOMIA, POLITICA, TERRITORIO | 2 commenti

Carbonizzatore e dintorni: esplorare il web

carbonizzazionedi Paolo Scattoni

Anche per la vita locale il web è una vera e propria miniera di informazioni, purtroppo conservate in diversi filoni. Nel comitato ARIA ci sono alcuni validi esploratori che via via comunicano i loro “ritrovamenti”.  Oggi l’archivio di chiusiblog si è arricchito della delibera della Giuntas Regionale sul progetto per il carbonizzatore di Piombino, assai simile a quello previsto a Chiusi ds ACEA.

<span

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, POLITICA, TERRITORIO | Commenti disabilitati su Carbonizzatore e dintorni: esplorare il web

Seduta Consiglio Comunale mercoledì 31 luglio alle 14.30

Corre l’obbligo ringraziare i consiglieri comunali di gruppi differenti che hanno inviato il link di questa convocazione. Forse piano piano piano si riesce a capire che più si conosce della vita del Consiglio e meglio è. Chissà se un giorno si riuscirà aggiungere due righe sul contenuto di ciascun punto. Semplice spiegazione senza valore ufficiale per spiegare cosa si discuterà. Magari i consiglieri

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, POLITICA, Senza categoria | 1 commento

Carbonizzatore: anche i giornalisti bravi davvero possono sbagliare previsioni

Giornalismo-780x520di Paolo Scattoni

È un amico che conosco da decenni e sono sicuro che mi perdonerà per questo post. Maurizio Bologni è un bravo giornalista di Repubblica e in un’occasione importante (questo blog rischiava la chiusura) ha avuto il coraggio di criticare il proprio ordine professionale. Lo

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, POLITICA, TERRITORIO | 5 commenti

I 5s di Chiusi su ACEA

ricevuto da Bonella Martinozzi

Facendo seguito all’articolo pubblicato sul Corriere Pievese e diretto ad analizzare gli elementi in essere in attesa della pubblica inchiesta sul carbonizzatore , nel caso specifico l’identità di ACEA s.p.a <span

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, ECONOMIA, POLITICA, TERRITORIO | 1 commento

Scuola; “Così parlò Zarathustra”

friedrich-nietzsche---cos-parl-zarathustra---1899-prima-traduzione-italiana_img_0009_1463466918di Rita Fiorini Vagnetti

Come dirigente scolastica “storica” degli istituti superiori di chiusi ,vorrei poter dire la mia senza schieramenti di parte,oltremodo antipatici e inopportuni ,trattandosi comunque di persone che rappresentano le due istituzioni più importanti: comunali e professionali della nostra cittadina, oltretutto non conoscendo presumo, nei dettagli, le carte

Il dirigente ritengo

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, CULTURA, POLITICA, SCUOLA | 1 commento

BIOECOLOGIA : quando le dichiarazioni e le relazioni non corrispondono

bioecologiadi Bonella Martinozzi

In primo luogo chiariamo che stiamo facendo riferimento alla determinazione dirigenziale del 08/08/2013 in sede di AIA . L’AIA è l’autorizzazione

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, ECONOMIA, POLITICA, TERRITORIO | Commenti disabilitati su BIOECOLOGIA : quando le dichiarazioni e le relazioni non corrispondono

Scuola elementare: non tifo ma scelta condivisa

logo scuolaamicadi Luca Scaramelli

La questione scuola, giocata negli ultimi giorni ormai quasi esclusivamente sui social, è giunta a un punto dove ormai ognuno dice la sua parteggiando in maniera calcistica per l’una o l’altra parte. Al momento attuale la situazione “dice”: 63 bambini iscritti alla prima classe, attualmente il Provveditorato ha autorizzato 3 classi di cui due

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA, POLITICA, SCUOLA | 7 commenti

Un comunicato di Possiamo sulla scuola propone un tavolo di confronto

Back to school written with cookies on a wooden table

Back to school written with cookies on a wooden table

ricevuto da Daria Lottarini

Apertura tavolo di confronto

Ormai da tempo l’istituto comprensivo “Graziano da Chiusi” è al centro di una polemica in cui troppi soggetti, anche aldilà delle rispettive competenze e ruoli, sono intervenuti in maniera inopportuna provocando tensioni tra l’istituzione scolastica e l’amministrazione comunale.

Noi crediamo che la scuola rappresenti uno dei cardini fondamentali

Continua a leggere

Pubblicato in POLITICA, SCUOLA | 1 commento

Un eroe dei nostri tempi

thHMAEYHV2di Rita Fiorini Vagnetti

“Un eroe dei nostri tempi”, così mi viene da definire il dirigente scolastico che “ope legis”è obbligato a svolgere il suo ruolo in più di un istituto, causa il sistema di dimensionamento nazionale e regionale previsto per scuole con alunni numericamente al di sotto della normativa vigente per la formazione delle classi

La mia non è una difesa di ufficio ma

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA, POLITICA, SCUOLA, Senza categoria | 2 commenti

Chiusi: in 18 mesi meno 183 abitanti

piramide d'età 2019-07-09_13-24-45di Paolo Scattoni

I dati sono impietosi, ma erano prevedibili al di là di sbotti propagandistici che ogni tanto ci hanno deliziato.

Al 31 dicembre 2017 gli abitanti di iscritti  all’anagrafe erano 8558. Nell’ultimo rapporto mensile all’ISTAT i cittadini di Chiusi erano 8371(donne 4337, uomini 4038). Quindi in un anno e mezzo

Continua a leggere

Pubblicato in ECONOMIA, POLITICA, TERRITORIO | 4 commenti

La risposta del presidente Enrico Rossi

risposta Rossi

Pubblicato in ARTICOLO21, POLITICA, TERRITORIO | 2 commenti