Archivi categoria: ECONOMIA

Da Foggia a … Chiusi

caporalato-agricolturadi Rita Fiorini Vagnetti

Non si può non condividere il sentimento di dolore, di perplessita e quasi di impotenza  che si prova nel leggere le notizie sulla morte di persone che, per necessità di vita, sono costrette ad accettare forme di lavoro ,si fa quasi peccato ad usare questo termine, che hanno tutte le prerogative per essere quasi, veicoli di morte. Però quello

Continua a leggere

Pubblicato in ECONOMIA, SOCIALE | 1 commento

Riprende il corso Arduino per richiedenti asilo

IMG_20180804_111612di George Onuorah docente del corso

Il corso spermentale Arduino per richiedenti asilo e residenti di Chiusi ha ripreso oggi 4 agosto. La Casa di Accoglienza per stranieri di Chiusi Scalo ha chiuso improvvisamente. Alcuni degli studenti del corso Arduino sono stati riassegnati a strutture lontane da non permettere loro di seguire. Per fortuna la Prefettura ha accolto la loro

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA, ECONOMIA, SCUOLA | 2 commenti

Il Consiglio Comunale di Città della Pieve vota all’unanimità una mozione sul carbonizzatore

foto-palazzo-fargna-300x248

MOZIONE

Realizzazione di un impianto di carbonizzazione idrotermale da parte della società ACEA nel Comune di Chiusi. Richiesta di informazioni e partecipazione nel processo decisionale.

Premesso che:

I gruppi consiliari del Comune di Città della Pieve hanno ricevuto richiesta dal Gruppo Ecologista “il Riccio”, corrente in Città della Pieve per lo scopo ambientale e paesaggistico, di farsi promotori di

Continua a leggere

Pubblicato in ECONOMIA, POLITICA, TERRITORIO | 1 commento

Tre varianti al Piano Operativo. Che c’è dentro?

di Paolo Scattoni

Ieri ho pubblicato l’Ordine del Giorno della seduta del 31 luglio del Consiglio Comunale. Omissione sicuramenteinvolontaria, ma comunqe assai grave. Al momento non ho gli elementi per poter concludere che tle variante riguardi l’area cosiddetta ACEA.

Chiedo a tutti coloro che sino ad ora hanno lavorato per documentare quella vicenda di verificare. Purtroppo per un impegno preso da giorni non

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, ECONOMIA, POLITICA, TERRITORIO | Commenti disabilitati su Tre varianti al Piano Operativo. Che c’è dentro?

Un corso sperimentale che merita attenzione

IMG_20180724_113904di Leonardo Beati, Paolo Bright Eluonyeobia, Giovanni Progress Onyeka

Oggi 24 luglio presso i locali della parrocchia si è tenuta la prima lezione di un corso Arduino molto originale.Il docente del corso è George Onuoha, che è un ospite della casa di accoglienza di Chiusi Scalo per richiedenti asilo.

Su chiusiblog il tema dei corsi di Arduino è stato più volte trattato. Infatti è stato il primo corso di Laboratorio Ambiente.

<span style="font-size

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA, ECONOMIA, SCUOLA | 8 commenti

Sul futuro della scuola una riflessione di Rita Fiorini

Continua il confronto sul futuro della nostra scuola iniziato con un precedente intervento e relativi commenti.

marconi2di Rita Fiorini Vagnetti

La mia è soltanto  una breve  riflessione che riguarda soprattutto la validità della scuola di Chiusi per  l’impostazione metodologica e tecnologica che da sempre la caratterizza.

L’importanza dell’istruzione tecnico-professionale non è certo una novità

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA, ECONOMIA, POLITICA, SCUOLA | Commenti disabilitati su Sul futuro della scuola una riflessione di Rita Fiorini

Almeno per Chiusi parliamo di contenuti. Partiamo dalla scuola.

tecnico_cfp_galdusdi Paolo Scattoni È ormai invalsa la cattiva abitudine di dibattere la politica a suon di foto con commenti del tipo “guarda che fa il PD” o all’inverso “due o tre parole di quanto blaterato da Salvini”. Si tratta di un rumore di fondo assai poco produttivo che lascia  tutti frastornati e nelle posizioni iniziali. A livello locale

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA, ECONOMIA, POLITICA, SCUOLA | 10 commenti

Comunicato di Possiamo sulla Metalzinco

da  Daria Lottarini il testo del comunicato di Possiamo Sinistra per Chiusi  con preghiera di pubblicazione.

POSSIAMO sinistra per  Chiusi è vicina alle istanze dei lavoratori della Metalzinco S.p.A. di Chiusi. I lavoratori sono scesi in sciopero perché da mesi chiedono incontri con l’azienda per stabilizzare il lavoro precario e per interventi sulla sicurezza.  Come movimento politico troviamo molto grave che una delle maggiori realtà

Continua a leggere

Pubblicato in ECONOMIA | Commenti disabilitati su Comunicato di Possiamo sulla Metalzinco

Orizzonti: il bilancio c’è, ora si passi alle valutazioni politiche

profondo rossodi Paolo Scattoni

Ci sono voluti sei mesi per pubblicare il bilancio consuntivo 2017 della Fondazione Orizzonti d’Arte. Prendiamoci qualche giorno per studiarlo. Alcuni elementi, però, balzano subito agli occhi. In primo luogo la situazione debitoria che si aggira intorno ai 250.000 euro. Quel debito è verso le banche per 162.000 euro e fornitori vari per altri 73.000 euro.

Il presidente

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, CULTURA, ECONOMIA, POLITICA | 5 commenti

Bilancio Fondazione: domani ultima chiamata

fondazion eorizzonti d'artedi Paolo Scattoni

Secondo lo statuto della Fondazione Orizzonti la data di domani dovrebbe rappresentare l’ultima chiamata per la pubblicazione del bilancio consuntivo 2017. In realtà doveva essere il 30 di aprile, ma la pagina “Amministrazione trasparente” dove dovrebbe apparire è ferma al 27 settembre 2017, e quindi non c’è neppure la delibera del

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA, ECONOMIA, POLITICA | 8 commenti

Possiamo: iniziativa sulla tariffa puntuale e trattamento dei rifiuti in genere

da Daria Lottarini, comunicato con richiesta di pubblicazione

I recenti eventi che hanno coinvolto i vertici di SEI TOSCANA spa e quelli che indirettamente hanno coinvolto l’ACEA, hanno riacceso prepotentemente la luce su un tema, quello sul trattamento dei rifiuti, tanto delicato quanto di importanza strategica per ogni cittadino e per il territorio. Se si aggiunge la possibilità che nel nostro comune si

Continua a leggere

Pubblicato in ECONOMIA, POLITICA, TERRITORIO | Commenti disabilitati su Possiamo: iniziativa sulla tariffa puntuale e trattamento dei rifiuti in genere

L’inceneritore del sindaco e il mio premio Nobel

IMG_20180616_125921di Paolo Scattoni

A caratteri cubitali la locandina di un giornale (si fa per dire) locale annuncia che a Chiusi nell’area ACEA non si faranno inceneritori. LA NOTIZIA NON C’È. È come se io affermassi che se qualora fossi insignito del premio Nobel per la chimica lo rifiuterei.

Un Consiglio comunale convocato come urgente e che urgente non era con sole 24 ore di anticipo ha approvato un

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, ECONOMIA, POLITICA, SOCIALE, TERRITORIO | Commenti disabilitati su L’inceneritore del sindaco e il mio premio Nobel

Possiamo su Tariffa Puntuale rifiuti

da Alberto Baessato

Buongiorno tutti.

dopo attenta riflessione siamo ad inviarVi il presente comunicato, nella speranza vogliate dargli la giusta visibilità.

Nel rigranziarVi anticipatamente porgiamo distinti saluti.

A breve riceverete la coimunicazione ufficaile dell’incontro sulla Tariffa Puntuale

Possiamo Sinistra per Ihiusi

Il comunicato segue in calce.

<span style="font-size

Continua a leggere

Pubblicato in ECONOMIA, POLITICA, TERRITORIO | 2 commenti

Il Comitato sul carbonizzatore prosegue la sua attività con nuove iniziative

Schermata del 2018-06-02 20:27:06di Paolo Scattoni

Ieri venerdì 1° giugno si è tenuta la riunione del comitato sul carbonizzatore. Erano presenti 30 persone. Come già successo la settimana prima i partecipanti sono in parte venuti per raccogliere informazioni. Gli altri hanno partecipato per organizzare nuove iniziative. Il volantino per un’informazione di base diffusa è pronto e

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, ECONOMIA, POLITICA, TERRITORIO | 1 commento

Carbonizzatore: questo esempio ci fa capire che la scelta è politica

indexdi Luciano Fiorani

Mimma Nocelli “Volevo lasciare Roma a causa del suo degrado e venire a vivere li’ , dove ho casa…”   Questo commento lo si può leggere sulla pagina facebook del Comitato sul carbonizzatore, a cui ha aderito. La signora si presenta, nel suo profilo, come regista e autore “presso la Rai”. I dubbi palesati dalla signora, naturalmente, non derivano dalle caratteristiche tecniche dell’impianto.

<span

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, ECONOMIA, POLITICA, TERRITORIO | 2 commenti