Archivi categoria: ECONOMIA

La mia posizione e quella della maggioranza 5s sul carbonizzatore

Istantanea_2018-08-17_08-02-32-300x162di Bonella Martinozzi

La mia PIENA CONDIVISIONE personale e della Maggioranza del M5S di Chiusi al “NO al carbonizzatore” ed apprezzamento per i contenuti affrontati nell’incontro organizzato dal PCI il  19 settembre u.s , che espressamente ringraziamo.

Colgo questa occasione per ribadire ulteriormente l’ accento sull’assenza non solo degli amministratori locali sostenitori della realizzazione dell’impianto, ma

Continua a leggere

Pubblicato in ECONOMIA, POLITICA, TERRITORIO | Lascia un commento

Cosa ho imparato da un amico rifugiato politico

george 2019-09-15 09-45-39di Paolo Scattoni

Due giorni fa un amico nigeriano (lui preferirebbe biafrano) ha ritirato il decreto con il quale gli si riconosce l’asilo politico e un permesso di soggiorno di cinque anni. L’ho seguito su proposta dell’allora Tavola di René, che due anni fa, appena arrivato, lo ospitava. È stato un impegno dal quale ho imparato molto.

Dalla conoscenza della vicenda di George Onoruah in

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA, ECONOMIA, SCUOLA, SOCIALE | 2 commenti

Il PC organizza un confronto sul carbonizzatore

iniziativa PC 2019-09-14 10-49-50di Nicola Bettollini

Il Partito Comunista invita tutti all’iniziativa “NO AL CARBONIZZATORE” di Giovedì 19 Settembre ore 21.00 presso la Sala San Francesco in Via Paolozzi, 6 a Chiusi (SI) per spiegarvi come tale impianto polverizzerà il nostro territorio. Si potrà intervenire e fare domande, ci auguriamo siano molte, saremo ben felici di rispondervi.  

Noi del Partito Comunista siamo sì

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, ECONOMIA, POLITICA, TERRITORIO | 3 commenti

Un piccolo passo verso una grande svolta…

airselfcontrol 1di Fosco Taccini

Sul finire di questa calda estate, la centralina (ASCO), di sperimentazione per il monitoraggio della concentrazione di PM10, elaborata durante il progetto AirSelfcontrol offre molteplici spunti di riflessione

Continua a leggere

Pubblicato in ECONOMIA, POLITICA, TERRITORIO | 1 commento

Venerdì alle 21 gli ultimi sviluppi su carbonizzatore e depuratore

controllo bioecologiadi Paolo Scattoni

Incontro del Comitato ARIA per venerdì 30 ore 21.15 nell’aula didattica della Parrocchia. Non si tratta di una semplice ripresa dopo le vacanze. In agosto infatti sono successe cose che richiedono una strategia per l’immediato.

La prima notizia riguarda il nuovo deposito del progetto dell’impianto di carbonizzazione da parte di ACEA. Si possono presentare

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, ECONOMIA, POLITICA, TERRITORIO | Commenti disabilitati su Venerdì alle 21 gli ultimi sviluppi su carbonizzatore e depuratore

Un invito alla “politica” da respingere al mittente

Toto_VOTA_ANTONI_4ee1aa68e27bcdi Paolo Scattoni

Qualche volta pensi che certe uscite sulla stampa on line siano provocazioni. La finalità? Riportare il dibattito su un terreno finalizzato propaganda. L’obiettivo è quello di rafforzare chi governa evidenziando le cose che probabilmente il governo locale riuscirà a fare da qui alle elezioni del 2021. Se così fosse sarebbe un tentativo patetico.

Il vero dibattito politico dovrebbe

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, ECONOMIA, POLITICA, TERRITORIO | 2 commenti

Rifugiati: un’altra storia

rifugiatidi Paolo Scattoni

Ho sempre sostenuto che per evitare le tante fakenews sui richiedenti asilo che arrivano con i barconi sarebbe bene farsi raccontare le loro vere storie. Da un paio di anni conosco un immigrato biafrano che è ormai in attesa della decisione della Commissione per il riconoscimento dello status di rifuguato. La decisione è stata presa ed è in arrivo. Vedremo.

Ho seguito il mio amico che è

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, ECONOMIA, SOCIALE | 5 commenti

Banca Valdichiana: una comunità che si dovrebbe indignare …….

capeglionidi Rossella Manfridi

Osservo da tempo i fatti di questa  comunità e più li  esamino e più avverto un allontanamento  profondo dovuto da chi  crede nel rispetto per le  norme, la correttezza, la democrazia e  confida  in uno Stato e negli  organismi di vigilanza che controllano e non si rendono complici .

Sono  il silenzio e la connivenza che creano inquietudine ed impauriscono e proprio per questo

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, ECONOMIA, SOCIALE | 12 commenti

Area ACEA alle Biffe: chi ci guadagna?

acea a chiusidi Romano Romanini

Ormai anche i sassi sanno che grazie alle iniziative del nostro sindaco il rischio che Chiusi diventi uno dei principali poli interregionali di trattamento dei rifiuti è molto alto.

Che ciò accada non è scontato e molto dipenderà da come i cittadini (non solo di Chiusi) sapranno opporsi. Gli eventi di questi ultimi due anni infatti ci dicono che non è

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, ECONOMIA, TERRITORIO | 5 commenti

Il vicino di casa del carbonizzatore in affanno?

bioecologiadi Paolo Scattoni

Studiare il problema del carbonizzatore è un impegno che il Comitato ARIA ha preso. Non è semplice per un’organizzazione spontanea dove i partecipanti debbono conciliare l’impegno di studio del problema con quelli familiari, di lavoro, etc. Insomma non è l’impegno principale di chi partecipa.

Il Comitato ARIA e altri hanno cercato sempre di lasciare una traccia

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, ECONOMIA, POLITICA, TERRITORIO | 2 commenti

…. continua

sienambienteIl testo che segue è stato pensato come commento al post precedente. La sua lunghezza però non lo consente e quindi è pubblicato come articolo autonomo, da leggere in continuità (P.S.)

di Bonella Martinozzi

Paolo ben accogliamo la precisazione su cui però vorremmo continuare il confronto.

In  Camera di Commercio risulta che  ACEA s.p.a , P.I.05394801004 , ha depositato l’ultimo elenco soci nel 1998

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, ECONOMIA, TERRITORIO | 1 commento

I 5s di Chiusi su ACEA

ricevuto da Bonella Martinozzi

Facendo seguito all’articolo pubblicato sul Corriere Pievese e diretto ad analizzare gli elementi in essere in attesa della pubblica inchiesta sul carbonizzatore , nel caso specifico l’identità di ACEA s.p.a <span

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, ECONOMIA, POLITICA, TERRITORIO | 1 commento

BIOECOLOGIA : quando le dichiarazioni e le relazioni non corrispondono

bioecologiadi Bonella Martinozzi

In primo luogo chiariamo che stiamo facendo riferimento alla determinazione dirigenziale del 08/08/2013 in sede di AIA . L’AIA è l’autorizzazione

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, ECONOMIA, POLITICA, TERRITORIO | Commenti disabilitati su BIOECOLOGIA : quando le dichiarazioni e le relazioni non corrispondono

La qualità dell’aria a portata di clic, grazie al progetto Air Selcontrol

centraline di Fosco Taccini  Per una tematica importante come la qualità dell’aria, condividere i dati aumenta le possibilità di partecipazione e anche di sensibilizzazione. In questi giorni sono stati messi in condivisione i dati della prima centralina (ASCO) di sperimentazione per il monitoraggio della concentrazione di PM10 del progetto AirSelfcontrol collocata nel territorio di Chiusi. La messa online dei dati è stata resa possibile grazie ad un’applicazione web realizzata da un gruppo di ricerca tedesco per la messa in condivisione dei dati mediante sistema cloud (uno spazio di archiviazione in Rete). Per far dialogare le centraline ASCO con il sistema di trasmissione dati via Internet si è resa necessaria l’implementazione di un programma ad hoc.

Adesso, quindi, sarà possibile accedere ai dati comunicati dalle varie centraline ASCO (temperatura, umidità, PM10 – anche sotto forma di grafici) direttamente attraverso un link, che permetterà l’accesso a una pagina web dove, inoltre, sarà possibile vedere dove è dislocato l’apparato mediante geolocalizzazione.

Come di consueto

Continua a leggere

Pubblicato in ECONOMIA, SCUOLA, TERRITORIO | 8 commenti

Chiusi: in 18 mesi meno 183 abitanti

piramide d'età 2019-07-09_13-24-45di Paolo Scattoni

I dati sono impietosi, ma erano prevedibili al di là di sbotti propagandistici che ogni tanto ci hanno deliziato.

Al 31 dicembre 2017 gli abitanti di iscritti  all’anagrafe erano 8558. Nell’ultimo rapporto mensile all’ISTAT i cittadini di Chiusi erano 8371(donne 4337, uomini 4038). Quindi in un anno e mezzo

Continua a leggere

Pubblicato in ECONOMIA, POLITICA, TERRITORIO | 4 commenti