Archivi del mese: Gennaio 2020

Carbonizzatore: studiare, studiare, studiare

di Paolo Scattoni

L’andeddoto si perde nella notte dei tempi e ormai viene raccontato in diverse versioni. Riguarda la visita ad Orvieto di Gian Carlo Pajetta, storico esponente del PCI ricordato anche per le sue fulminanti ironiche battute. A margine dei lavori è accompagnato da un  militante in visita al centro storico.

Al quartiere medievale della Cava, il meglio conservato, il comunista locale  lo rassicura “Compagno

Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 2 commenti

Ma in che anno siamo?


da Agnese Mangiabene per Possiamo

Rimaniamo attoniti di fronte al circolare di certi volantini che invitano ad un evento sulla “bellezza della famiglia”, promosso dalle parrocchie di Chiusi Città. La posizione dei referenti si pone chiaramente come anti abortista, anti fine vita e anti gay. Posizione da cui prendiamo le debite distanze. Non ci stupisce che questa sia la posizione di certa chiesa, sicuramente anacronistica e che

Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 3 commenti

Consiglio comunale mercoledì 22 alle 14.30

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Carbonizzatore: che ci voglia riprovare lo dice ACEA

di Paolo Scattoni

Il parere è del tutto personale e non impegna nessuno se non chi scrive. Secondo me ACEA ci vuole riprovare con l’impianto di carbonizzazione idrotermale, di seguito carbonizzatore per brevità. Tanto ci si intende.

Da cosa si ricava? Semplicemente da un’attenta lettura della comunicazione che la stessa ACEA ha inoltrato alla Regione. Molti l’hanno

Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 2 commenti

Seminario formativo sulle dipendenze. Domani alle 17 Istituto Valdichiana

di Carlo Giulietti

Il 17 gennaio 2020, presso L’Istituto Valdichiana di Chiusi, si terrà un seminario sulle dipendenze tenuto dal Dott. Paolo Schiavo.

Argomento quanto mai di attualità anche nelle nostre zone solitamente considerate, rispetto ai grandi centri urbani, poco interessate dalla diffusione di patologie legate all’abuso di sostanze, alcool, gioco d’azzardo, nuove tecnologie, ma dove, purtroppo, anche tragici episodi ci fanno capire

Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

L’incertezza nel pensare Chiusi

di Paolo Scattoni

Alcuni eventi recenti a Chiusi, stanno dimostrando, se pure ce ne fosse stato bisogno, della poca utilità di previsioni a lungo termine. Fino a qualche anno fa andava di moda il cosiddetto piano strategico. Non più i piani urbanistici classici dove in un contenitore unico la Pubblica amministrazione costruisce nel dettaglio l’uso del suo territorio.

Il piano strategico doveva coinvolgere una pluralità di attori

Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 2 commenti

Gli atti della Pubblica Amministrazione sono patrimonio della Comunità

di Paolo Scattoni

Che la documentazione prodotta dalla Pubblica amministrazione sia patrimonio comune è cosa risaputa. I cittadini hanno diritto ad accedervi. Si tratta di un’antica tradizione italiana. Molti degli archivi medievali, e come nel caso di Siena, sono spesso ancora disponibili.

Nel tempo sono state emanate leggi sempre più stringenti per garantire la trasparenza. Purtroppo in alcuni casi si frappongono ostacoli

Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 3 commenti

Luci e ombre dell’Inchiesta Pubblica. Ora una nuova fase.

di Paolo Scattoni

Ieri al teatro Mascagni si è tenuta l’ultima sessione dell’Inchiesta pubblica sull’impianto di carbonizzazione alle Biffe proposto da CEA. La relazione del presidente Franchi, come già ampiamente previsto, è stato un risultato dove, come in altri casi, le parti possono trovare quello che meglio aggrada loro. Luci ed ombre dunque.

Per i comitati le ombre sono state evidenziate da Romano Romanini, a

Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Inchiesta Pubblica sul carbonizzatore: sabato 11 gennaio l’ultimo appuntamento

Domani sabato 11 gennaio, alle ore 15.30 presso il teatro comunale si terrà l’ultima sessione dell Inchiesta Pubblica sul progetto di carbonizzazione idrotermale presentato da ACEA. Come già ampiamento scritto e in parte dibattuto quel progetto è stato ritirato dal proponente, Che cosa si farà allora? Il presidente dell’inchiesta Alessandro Franchi leggerà la relazione finale.

Anche se il progetto è stato ritirato vale sicuramente

Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

La morte di Sidney Holt: aveva scelto di vivere vicino a noi

di Paolo Scattoni

Il 22 dicembre 2019 è deceduto Sidney Holt, un gigante della biologia marina. Nato 93 anni fa in una modesta famiglia inglese si occuperà per decenni alla salvaguardia delle specie ittiche.

Così sul web: “Sidney J. Holt era un biologo britannico fondatore della scienza della pesca. Era noto soprattutto per il libro sulle dinamiche delle popolazioni ittiche sfruttate, pubblicato con Ray Beverton nel 1957. Il libro è una

Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 2 commenti

Apettando Palapania

di Paolo Scattoni

La vicende dell’interdittiva alla ditta BMC di Vibo Valentia relativa all’appalto per il completamento del palazzetto di Pania ci ha colto di sorpresa, una spiacevole sorpresa. Nei giorni precedenti l’azione contro la ndrangheta della procura di Catanzaro guidata da Nicola Gratteri, ha posto all’attenzione dell’opinione pubblica nazionale la questione

Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 3 commenti

L’accesso all’informazione è uno degli argini alle infiltrazioni mafiose

di Paolo Scattoni

Quello che è avvenuto a Chiusi con l’interdittiva alla ditta BMC srl  di Vibo Valentia aggiudicataria dell’appalto per i lavori per Palapania ci deve preoccupare. Non ho memoria di un evento simile nel nostro comune.

Immagino che il provvedimento discenda dall’indagine della Procura di Catanzaro che ha scoperchiato la pentola con misure drastiche incluso l’arresto di più di trecento

Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Commenti disabilitati su L’accesso all’informazione è uno degli argini alle infiltrazioni mafiose

Si comincia bene!!!

di Paolo Scattoni

Se il buon giorno si vede dal mattina i segnali per il nuovo anno non sono belli. Ieri a metà giornata abbiamo appreso da Primapagina che i lavori per il comoletamento del Palapania sono sospesi. Infatti l’impresa aggiudicataria la  BMC Srl di Vibo Valentia avrebbe ricevuto un’interdittiva per infiltrazioni mafiose. Quindi i lavori non potranno essere terminati da quell’impresa.

Si ricorrerà ad altra

Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 6 commenti