Archivi categoria: ARTICOLO21

Regione Toscana: nuovo passaggio sulla VIA carbonizzatore ACEA

di Paolo Scattoni

Come evidenziato nel commento di Bonella Martinozzi al post precedente il dipartimento competente della Regione Toscana (ambiente) sono state chiesti contributi e osservazioni in relazione alla procedura di Valutazione Impatto Ambientale (VIA) a numerose autorità e uffici.

La lettera inizialmente inserita

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, ECONOMIA, TERRITORIO | Commenti disabilitati su Regione Toscana: nuovo passaggio sulla VIA carbonizzatore ACEA

Impianto ACEA: dopo l’interrogazione in Consiglio regionale

consiglio_regionale_toscana_pd_redazionale_di Paolo Scattoni

Sull’impianto di carbonizzazione ACEA l’ultima novità è linterrogazione in consiglio regionale del gruppo SI Toscana Sinistra. Ne abbiamo parlato su chiusiblog e il testo dell’interrogazione è disponibile anche su una pagina del sito.

Quella interrogazione sintetizza molto efficacemente alcune delle argomentazioni contenute osservazione per la Valutazione

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, POLITICA, TERRITORIO | Commenti disabilitati su Impianto ACEA: dopo l’interrogazione in Consiglio regionale

Trasformare la Piazzetta. Dove sono trasparenza e partecipazione.

pazzettadi Luciano Fiorani

Secondo me la modifica di piazza Garibaldi con l’abbattimento dei muretti che danno su via Leonardo da Vinci è una sciocchezza.  L’ho scritto ieri in un post sulla mia pagina facebook intitolato “Messa in cantiere un’altra cazzata”.

E ho anche spiegato il perchè: Chiusi scalo versa in condizioni pietose e andare a spender soldi su un angolo decente invece di

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, POLITICA | 4 commenti

Variante: la partecipazione delle 23

IMG_20181218_221850di Paolo Scattoni

Sono andato all’assemblea pubblica sulla variante al Piano Operativo. Poco pubblicizzata, non si capiva come si collocasse nel percorso decisionale della variante. L’abbiamo capito solo dallo svolgimento. Come abbiamo capito che la variante andrà in adozione in un consiglio comunale che si dovrebbe tenere il 28 dicembre.

Allaro guardiamo le date. L’avvio del procedimento

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, POLITICA, TERRITORIO | Commenti disabilitati su Variante: la partecipazione delle 23

Martedì 18 una iniziativa del comune sul Piano Operativo. Serve a consentire l’impianto di carbonizzazione

impianto-carbonizzatoredi Paolo Scattoni

Per una volta sono d’accordo con il sindaco. L’incontro fissato per il 18 dicembre alle 21 nella sala consiliare è importante. Non si capisce se sia un passaggio formale nel percorso di formazione del piano oppure un incontro interlocutorio. La condivisione finisce qui. Non ho l’onore dell’accesso al sito del sindaco, mi fido così

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, POLITICA, TERRITORIO | 3 commenti

Treni: in consiglio comunale c’è chi non vuol sentire…. da anni

treno AVdi Paolo Scattoni

Giovedì 29 pomeriggio si è tenuta una seduta del Consiglio comunale. Che ci sarebbe stato consiglio l’ho saputo da un commento della consigliera Lottarini del giorno prima. Questo blog è uno dei pochi a far conoscere ordine del giorno, data e orario. Tocca sempre rincorrere l’Albo pretorio o sperare di incrociare i sempre più rari manifesti.

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, ECONOMIA, POLITICA, TERRITORIO | 5 commenti

La prima del comitato ARIA

ariadi Paolo Scattoni

Ieri si è tenuta un a riunione del comitato ARIA (Azione per il RIspetto dell’ambinete). Francesco Poggioni, il giovane presidente, ha aperto la prima seduta, con una comprensibile titubanza. La discussione è andata bene. Molto ha aiutato la presenza di alcuni soci de “Il riccio”, soci anche del nuovo comitato, che hanno messo a disposizione la loro esperienza.

Sono state

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, POLITICA, TERRITORIO | Commenti disabilitati su La prima del comitato ARIA

Chi dorme i treni non li prende

treno vaporedi Paolo Scattoni

Quello che ha recentemente pubblicato il sito ferrovia.info delinea un panorama chiaro, purtroppo per Chiusi. Stanno per essere investiti 177 milioni di euro per introdurre miglioramenti della tratta Siena- Empoli per ridurre i tempi da Siena a Firenze. Si legge infatti su ferrovia.info

“la Commissione Trasporti della Camera dei Deputati ha confermato la cifra di <span style="font-size

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, ECONOMIA, SOCIALE, TERRITORIO | 4 commenti

Direttissima: una campagna stampa per portarcela via

trenodi Paolo Scattoni

Questo blog e il precedente (chiusinews.it) hanno numeros volte sollevato il problema del futuro della stazione di Chiusi. Chi fosse interessato può consultare l’evoluzione (si fa per dire)al dibattito su questo blog e sul precedente (chiusinews.it) aggiornato a questo post lo trova su una pagina dedicata. In particolare

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, ECONOMIA, POLITICA, TERRITORIO | 5 commenti

Progetto stazione: cominciamo con ciò che abbiamo

stazione-chiusi-chianciano-termedi Paolo Scattoni

Il 15 ottobre ho pubblicato un mio post  sulla differenza fra quanto promesso e quanto ottenuto sul collegamento all’alta velocità. L’ultimo passaggio di una lunga storia che abbiamo abbondantemente dibattuto anche su chiusiblog.

Romano (Romanini) ha così commentato “Ma al di là dei soliti lamenti, nessuno che abbia il coraggio di aprire un vero e proprio fronte con

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, ECONOMIA, SOCIALE, TERRITORIO | 5 commenti

Comitato ARIA: solidali con l’associazione Il Riccio

riccioda Luciano Fiorani

Il Comitato ARIA esprime piena solidarietà all’Associazione ambientalista Il Riccio di Città della Pieve per la segnalazione alla Procura della Repubblica di Siena con cui l’Amministrazione Comunale di Chiusi ha ipotizzato i reati di minaccia e interruzione di pubblico servizio da parte dell’Associazione. Come si

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, POLITICA, TERRITORIO | Commenti disabilitati su Comitato ARIA: solidali con l’associazione Il Riccio

Lo sbigottimento dell’Associazione il Riccio per la denuncia di Bettollini

area-centro-carni-vuotadi Paolo Scattoni

Leggo sul corrierepievese.it il comunicato degli amici dell’associazione il Riccio che riporto qui sotto. Spero sia uno scherzo o una fakenews.

———————————————-

(Comunicato stampa)L’Associazione di salvaguardia ambientale “Il Riccio” prende atto, con sbigottimento, che Juri Bettollini, Sindaco della Città di Chiusi avrebbe

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, POLITICA | 7 commenti

Fiorini: elezioni amministrative e il piacere della coerenza

coerenzadi Rita Fiorini Vagnetti

Emerge una. forma di “diatriba” che ha dell’incredibile per le persone “semplicemente normali” ,leggendo certe “dichiarazioni” che danno la misura della confusione generale dello svolgimento dell “ars politica” del nostro paese.

Mi riferisco, per fare chiarezza, ad alcune dichiarazioni che sembrano rilasciate in occasione

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, POLITICA | 4 commenti

La stazione e i costruttori di specchietti per le allodole

allodoledi Paolo Scattoni

Le ultime vicende delle fermate Eurostar consigliano di ripercorrere una vicenda che qui da noi data almeno 15 anni. In questo periodo la nostra stazione è stata pesantemente penalizzata. Chiusi per le ferrovie ha rappresentato un nodo importante da fine Ottocento. Ripercorrere la vicenda degli ultimi 15 anni può indurci a qualche considerazione

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, POLITICA, TERRITORIO | 3 commenti

Possiamo: la nostra iniziativa per la stazione

stazione-vecchia-fotodi Luca Scaramelli

Ad Aprile come gruppo “Possiamo”, presentammo una mozione in Consiglio Comunale, Il testo era frutto di un lavoro svolto anche con alcuni esponenti del comitato dei pendolari, credevamo e crediamo che concentrare tutti gli sforzi sulla fermata di due “Freccia Rossa”, non affrontasse in nessun modo il vero problema del trasporto ferroviario legato alla nostra stazione

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, ECONOMIA, Senza categoria, TERRITORIO | 9 commenti