Interrogazione sul carbonizzatore ACEA: la risposta dell’assessore regionale

maxresdefaultdi Paolo Scattoni

Ci sarà tempo per discutere la risposta dell’assessore Fratoni all‘interrogazione dei consiglieri regionali di SI Toscana a sinistra Tommaso Fattori e Paolo Sarti. Potremo discuterne della riunione del Comitato ARIA che si riunirà venerdì alle 21 presso l’aula didattica della parrocchia. Tutti possono partecipare.

A me pare una risposta “reticente”, ma è soltanto una prima lettura. L’assessore non fa alcun riferimento al progetto gemello di Piombino per il quale è stato dato  una valutazione VIA positiva ma soltanto per un impianto ridotto almeno inizialmente. Insomma vediamo prima se fa male.

http://www.chiusiblog.it/wp-content/uploads/2019/01/RispostaIO822.pdf

Questa voce è stata pubblicata in ECONOMIA, POLITICA, TERRITORIO. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Interrogazione sul carbonizzatore ACEA: la risposta dell’assessore regionale

  1. pscattoni scrive:

    Il silenzio sul testo della risposta della Fratoni è davvero sorprendente. Soprattutto i bravi giornalisti ma anche persone impegnate nella politica locale che avevano sospeso il giudizio in attesa della posizione della Regione ora se ne stanno in silenzio. Il tempo non è variabile indipendente. Il silenzio ora è complice perché è ormai chiaro che la stratrgia è quella della non risposta e nel frattempo le cose vanno avanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 characters available