Area ACEA: una seduta del Consiglio a sensibilità istituzionale zero

di Paolo Scattoni

Stavo terminando l’articolo sulla riunione del Comitato sul carbonizzatore di ieri (vedi sotto) quando è arrivata la notizia della convocazione espresso del Consiglio per domani venerdì 15 alle due e mezza proprio su un atto concernente la destinazione di quell’area. Le parole qui non bastano. Una volta incassata l’adesione della consigliera 5 stalle, il sindaco non ha perso tempo. Ma dov’è l’urgenza? Si tratterebbe a quanto si capisce di un atto di indirizzo. “Ma che fretta c’era maledetta consigliera?” Si ride per non piangere. Se la sensibilità istituzionale della consigliera Cippitelli dovesse essere generalizzabile al movimento 5 stelle c’è da chiedersi cosa ci si possa aspettare dai primi anni di quella tronfiamente definita “terza repubblica”.

Si capisce benissimo che il gruppo locale del M5S moriva dalla voglia di accodarsi non tanto al PD, ma ai consiglieri variamente renziani del PD.

Ho già annullato i miei impegni a Roma, sono favorevole alla proposta di sit in e se si farà cercherò di esserci. Fatemi sapere.

——————————————————————–

Ieri si è tenuto un altro incontro del comitato sul Carbonizzatore ACEA. Di nuovo una trentina di persone . Come sempre la prima parte dell’incontro è servita a spiegare i termini del problema mentre la seconda parte è stata dedicata alle iniziative da prendere. Qualche riferimento anche alle novità che hanno interessato ACEA e all’arresto del suo presidente. Ovviamente nessuna relazione con il nostro caso, ma è stato comunque un segnale sulla affidabilità della società che investe a Chiusi.

Le iniziative in cantiere, preparazione dei volantini e dei moduli per la petizione continuano. Il sito facebook del comitato ha ormai più di mille adesioni che continuano.

Erano presenti anche i due consiglieri di opposizione della lista Possiamo: Luca Scaramelli e Daria Lottarini che hanno confermato che il lavoro della Commissione Ambiente sull’argomento si sono chiusi e a breve sarà probabilmente convocato un consiglio comunale per discutere della mozione che la commissione ha preparato. Nulla di più è stato detto, ma da voci che circolano quella mozione avrebbe trovato il voto favorevole della consigliera dei 5stelle e l’opposizione di Possiamo.Molto ci sarebbe da dire sulle modalità perché i lavori delle commissioni siano riservate sulla base di un articolo del regolamento del Consiglio che impedirebbe ai consiglieri di parlare di quanto discusso in commissione.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Area ACEA: una seduta del Consiglio a sensibilità istituzionale zero

  1. pscattoni scrive:

    Questo è l’articolo del regolamento sulla base del quale è stato convocato il Consiglio di oggi:

    ARTICOLO l3
    Convocazioni d’urgenza
    Qualora necessiti sottoporre al Consiglio l’esame sollecito di determinati affari che
    non consentano in modo assoluto l’osservanza dei termini per le convocazioni ordinarie e
    per quelle straordinarie, il Sindaco ha facoltà di convocare il Consiglio medesimo in via
    d’urgenza.
    Il relativo avviso di convocazione, in questo caso, con l’elenco degli oggetti da
    trattare, deve essere notificato almeno 24 ore prima dell’adunanza.
    In caso di eventi straordinari potranno non essere rispettati i tempi di notificazione.

  2. Paolo Scattoni scrive:

    IL blog sta ricevendo molte visite, non so quante l’articolo su facebook. È la dimostrazione del grande interesse e molti di più ne staranno fuori perché non informati. Immagino che qualcuno a avrà aiutato il sindaco per un arrampicata sugli specchi cercando di dimostrare un’urgenza indimostrabile.

  3. luciano fiorani scrive:

    Domani sarò fuori Chiusi ma invito, chi è interessato, a seguire la diretta streaming del Consiglio comunale. Sperando che stavolta l’apparato tecnico funzioni regolarmente.
    Poi ci sarà modo di commentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 characters available