Archivi categoria: CULTURA

Ascoltare gli alberi: un esperimento vicino a noi

monityoraggio alberodi Paolo Scattoni

Niente so del gruppo umbro Margaritelli che spazia dall’industria ferroviaria a quella del legno.  Quello che mi ha colpito, navigando in rete, è un’interessante sperimentazione svolta nella proprietà Margaritelli di un’area a bosco di 150 ettari nel comune di Piegaro a confine con Città della Pieve. Si tratta di un progetto scientifico proprio

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA, ECONOMIA, TERRITORIO | 7 commenti

Accoglienza: un dibattito a Chiusi di 12 anni fa

rosy-bindidi Paolo Scattoni

In questi momenti drammatici più che parlare si ringhia. Mi sono andato a risentire su Radio Radicale  un dibattito che si svolse a Chiusi il 12 gennaio 2007 sul tema “La persona cuore della pace. La responsabilità della politica”. Introdotto dall’allora sindaco di Chiusi Luca Ceccobao vi intervennero Rosy Bindi ministro per le politiche della famiglia, il giornalista dell’Avvenire Giovanni Grasso, il vescovo del tempo Rodolfo Cetoloni e l’allora sindaco di Roma Walter Veltroni.

Un bel dibattito che consiglio di ascoltare o riascoltare (https://www.radioradicale.it/scheda/215247/dibattito-su-la-persona-cuore-della-pace-la-responsabilita-della-politica )

Sono andato a risentirlo perché ricordavo l’intervento di Rosy Bindi. Sottolineò con lucidità al tempo come fosse il tema dell’immigrazione uno dei cardini per la costruzione della pace nel mondo. Anche gli altri interventi

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA, POLITICA, SOCIALE | 3 commenti

Quale futuro per l’Associazione Innovazione Locale?

scuola Gullodi Paolo Scattoni

A fine settembre si è concluso il progetto di scienza di cittadinanza AirSelfControl (ASCO) sostenuto dalla Autorità per la Garanzia e Promozione della Partecipazione. Il contributo è stato modesto (circa 6.500 euro), ma con risultati importanti (più di 20.000 contatti sul sito dell’Autorità dall’Italia e dall’estero) . Sono state messe

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA, SCUOLA | Commenti disabilitati su Quale futuro per l’Associazione Innovazione Locale?

Completato il progetto sulla qualità dell’aria

innovazione-by-pixartprinting_300dpidi Paolo Scattoni

Lunedì 17 dicembre l’Autorità per la Garanzia e Promozione della Partecipazione della Regione Toscana, con me doveroamente assente,  ha approvato la relazione finale di un progetto di scienza di cittadinanza per il controllo della qualità dell’aria proposto dall’Associazione InnovazioneLocale di Chiusi.

È il passaggio finale di un progetto comunque arduo da realizzare. È

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA, SCUOLA, SOCIALE | 4 commenti

Immigrati: la geografia politicamente delicata

geografiadi Paolo Scattoni

Il comunicato del comune di Montepulciano su una lezione di geografia alla scuoa media con la presenza di

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA, POLITICA, SCUOLA, Senza categoria, SOCIALE | 3 commenti

Mostra di Filippo Moroni. Paramnesia

IMG-20181203-WA0007 di Simone Nasorri

Filippo Moroni – Paramnesia

   dal 9 dicembre2018 al 27 gennaio 2019

vernissage: domenica 9 dicembre alle ore 18 Spazio Ulisse – via Porsenna 63 53043 Chiusi SIENA

Paramnesia non è solo un disturbo della memoria ma anche il titolo della personale di Filippo Moroni che aprirà al pubblico domenica 9 dicembre alle ore 18 allo Spazio Ulisse di Chiusi, Siena.

Il giovane artista perugino

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA | Commenti disabilitati su Mostra di Filippo Moroni. Paramnesia

In ricordo di Nicla Capitini Maccabruni

571620di Carlo Sacco

Si è spenta all’età di 88 anni a Nottola la Prof.ssa Nicla Capitini Maccabruni, la mia insegnante di lettere al tempo di quando frequentavo l’ITC di Chiusi. Avevo avuto rapporti con lei durante il suo lungo soggiorno all’Istituto Storico della Resistenza in Toscana dove ricopriva un ruolo essenziale.

Una delle poche rare conoscenti in Toscana di grande rilievo della storia

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA, POLITICA | Commenti disabilitati su In ricordo di Nicla Capitini Maccabruni

Dove abita la civiltà? Un albero genealogico per Salvini

shutterstock_250507201.630x360di Paolo Scattoni

Lo faccio raramente su questo blog, ma oggi voglio partire da una notazione del tutto personale e familiare. Mia moglie è di origine eritrea. Sua fratello Woldeab, da poco cittadino italiano, ha un figlio che frequenta la prima media di Chiusi. A scuola gli è stato chiesto di costruire il suo albero genealogico. È rimasto male quando ha

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA, POLITICA | 2 commenti

Nero si nota

immigratidi Paolo Scattoni

Ultimamente, amici anche avvertiti mi hanno posto il problema dei richiedenti asilo percepiti come minaccia, anche a Chiusi. Molti si domandano cosa facciano questi richiedenti asilo, sempre attaccati al cellulare. Secondo me il problema vero è l’ignoranza. C’è sicuramente la barriera linguistica che impedisce una comunicazione e l’acquisizione di notizie spogliate dai pregiudizi.

<span style="font-size

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, CULTURA, SOCIALE | 4 commenti

Corso sperimentale Arduino: siamo a metà

lezione arduinodi Paolo Scattoni

Il corso sperimentale di introduzioe all’uso del microcontrollore Arduino patrocinato dalla Parrocchia e condotto dall’Associazione Innovazione Locale, sta procedento.

Come spiegato in post precedente gli imprevisti sono stati tanti, poi l’insistenza degli organizzatiri embra averla avuta vinta. Oggi si è svolta la quarta lezione, oltre la

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA, ECONOMIA, SCUOLA, SOCIALE | Commenti disabilitati su Corso sperimentale Arduino: siamo a metà

Bennato e i suoi messaggi

Eugenio Bennatodi Rita Fiorini Vagnetti

Non capisco o preferisco non capire come certa stampa, libera ovviamente nei propri pensieri , possa riuscire senza troppi sforzi a sminuire ,quasi slogan di campagna elettorale fuori tempo massimo, anche l iniziativa più bella e coinvolgente come quella di una serata musicale Sicuramente ogni autore, anche il più semplice e meno smaliziato, quando compone, sceglie temi nei quali

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA | 3 commenti

Riprende il corso Arduino per richiedenti asilo

IMG_20180804_111612di George Onuorah docente del corso

Il corso spermentale Arduino per richiedenti asilo e residenti di Chiusi ha ripreso oggi 4 agosto. La Casa di Accoglienza per stranieri di Chiusi Scalo ha chiuso improvvisamente. Alcuni degli studenti del corso Arduino sono stati riassegnati a strutture lontane da non permettere loro di seguire. Per fortuna la Prefettura ha accolto la loro

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA, ECONOMIA, SCUOLA | 2 commenti

Un corso sperimentale che merita attenzione

IMG_20180724_113904di Leonardo Beati, Paolo Bright Eluonyeobia, Giovanni Progress Onyeka

Oggi 24 luglio presso i locali della parrocchia si è tenuta la prima lezione di un corso Arduino molto originale.Il docente del corso è George Onuorah, che è un ospite della casa di accoglienza di Chiusi Scalo per richiedenti asilo.

Su chiusiblog il tema dei corsi di Arduino è stato più volte trattato. Infatti è stato il primo corso di Laboratorio Ambiente.

<span style="font-size

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA, ECONOMIA, SCUOLA | 8 commenti

Sul futuro della scuola una riflessione di Rita Fiorini

Continua il confronto sul futuro della nostra scuola iniziato con un precedente intervento e relativi commenti.

marconi2di Rita Fiorini Vagnetti

La mia è soltanto  una breve  riflessione che riguarda soprattutto la validità della scuola di Chiusi per  l’impostazione metodologica e tecnologica che da sempre la caratterizza.

L’importanza dell’istruzione tecnico-professionale non è certo una novità

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA, ECONOMIA, POLITICA, SCUOLA | Commenti disabilitati su Sul futuro della scuola una riflessione di Rita Fiorini

5 stelle sulla Fondazione Orizzonti

da Bonella Martinozzi non gentile richiesta di pubblicazione

PERCHE’ DETERMINATE SCELTE NON POSSONO ESSERE IGNORATE DALLA CITTADINANZA

Compito della politica è quello di avere una visione dello sviluppo della propria collettività per i prossimi dieci anni.

Ciò si deve accompagnare ad una attenta valutazione e programmazione delle risorse disponibili, soprattutto quando si tratta d’ interventi importanti e “non indispensabili”.

Spetta alla

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA, POLITICA | 11 commenti