Archivi categoria: CULTURA

Cosa ho imparato da un amico rifugiato politico

george 2019-09-15 09-45-39di Paolo Scattoni

Due giorni fa un amico nigeriano (lui preferirebbe biafrano) ha ritirato il decreto con il quale gli si riconosce l’asilo politico e un permesso di soggiorno di cinque anni. L’ho seguito su proposta dell’allora Tavola di René, che due anni fa, appena arrivato, lo ospitava. È stato un impegno dal quale ho imparato molto.

Dalla conoscenza della vicenda di George Onoruah in

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA, ECONOMIA, SCUOLA, SOCIALE | 2 commenti

Rossella Rosati sulla Fondazione Orizzonti: ricordi e qualche sassolino dalle scarpe

rossella-rosati2di Rossella Rosati

Tre fatti coincidenti mi hanno spinto a scrivere queste note esplicative :

1) la diretta chiamata in causa di Paolo Scattoni su chiusiblog;

2) l’incredibile assist di un commento di Bonella Martinozzi su chiusiblog che cita “l’essenziale è invisibile agli occhi” tratto dal Piccolo Principe di Saint- Exupery

3) la pubblica notizia di questa mattina contenuta in un articolo

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA, POLITICA | 3 commenti

La cultura non è appannaggio solo della sinistra

tacabandadi Rita Fiorini Vagnetti

É un panorama globale che copre qualsiasi categoria sociale, senza etichette né pregiudizi. Il che vuol dire che si può amare l’arte in qualunque modo essa si esprima, da tutti gli angoli dai quali potersi affacciare

È veramente deprimente e deludente pensare, per esempio, all’ottimo Gianni Poliziani, bravo e lungimirante , solo perché sembra aver &#8221

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA, POLITICA | 1 commento

Usufrutto teatro Mascagni: una perizia sbagliata o un semplice “refuso”?

gradinettidi Paolo Scattoni

“Un refùso (dal latino refūsus, part. pass. di refundĕre, ‘riversare’) è un errore di stampa  causato dallo scambio, o spostamento, di uno o più caratteri  durante

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, CULTURA, POLITICA | 3 commenti

Il bene della scuola non si fa con la guerra

scuoladi Rita Fiorini Vagnetti

L’inizio del nuovo anno scolastico è quasi alle porte e quindi é più che giusto rientrare dalle vacanze non certo solo fisicamente quanto a livello di decisioni e scelte. Sempre rimanendo informati da certa stampa locale mi vengono spontanee alcune riflessioni.

Parlare di vincitori quando si parla di istituzioni scolastiche e politiche- amministrative non credo

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA, SCUOLA, TERRITORIO | 1 commento

Scuola; “Così parlò Zarathustra”

friedrich-nietzsche---cos-parl-zarathustra---1899-prima-traduzione-italiana_img_0009_1463466918di Rita Fiorini Vagnetti

Come dirigente scolastica “storica” degli istituti superiori di chiusi ,vorrei poter dire la mia senza schieramenti di parte,oltremodo antipatici e inopportuni ,trattandosi comunque di persone che rappresentano le due istituzioni più importanti: comunali e professionali della nostra cittadina, oltretutto non conoscendo presumo, nei dettagli, le carte

Il dirigente ritengo

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, CULTURA, POLITICA, SCUOLA | 1 commento

Scuola elementare: non tifo ma scelta condivisa

logo scuolaamicadi Luca Scaramelli

La questione scuola, giocata negli ultimi giorni ormai quasi esclusivamente sui social, è giunta a un punto dove ormai ognuno dice la sua parteggiando in maniera calcistica per l’una o l’altra parte. Al momento attuale la situazione “dice”: 63 bambini iscritti alla prima classe, attualmente il Provveditorato ha autorizzato 3 classi di cui due

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA, POLITICA, SCUOLA | 7 commenti

Un eroe dei nostri tempi

thHMAEYHV2di Rita Fiorini Vagnetti

“Un eroe dei nostri tempi”, così mi viene da definire il dirigente scolastico che “ope legis”è obbligato a svolgere il suo ruolo in più di un istituto, causa il sistema di dimensionamento nazionale e regionale previsto per scuole con alunni numericamente al di sotto della normativa vigente per la formazione delle classi

La mia non è una difesa di ufficio ma

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA, POLITICA, SCUOLA, Senza categoria | 2 commenti

Lars Rock Fest 2019 Chiusi Ottava edizione da record

lars 2ricevuto da Giannetto Marchettini

Lars Rock Fest 19

5-6-7 Luglio 2019

Giardini Pubblici di Chiusi Scalo, Via Oslavia, Chiusi (SI)

LARS ROCK FEST: TANTA MUSICA MA ANCHE EDITORIA INDIPENDENTE, FUMETTISTICA, LIVE PAINTINGS, RISPETTO PER L’AMBIENTE NIENTE PLASTICA ACQUA GRATUITA , TANTI VOLONTARI, RISTORANTE ETNICO VEGETARIANO

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA | Commenti disabilitati su Lars Rock Fest 2019 Chiusi Ottava edizione da record

Una pagina per documentare la decisione su usufrutto del teatro Mascagni

BVborse-palcodi Paolo Scattoni

Su chiusiblog è stata pubblicata un’interpellanza delle consigliere M5stelle Martinozzi e Cippitelli dell concessione del teatro Mascagni in usufrutto trentennale gratuito alla Fondazione orizzonti. Le consigliere evidenziano errori nella perizia tecnica a supporto della decisione. Le consigliere chiedono ragione di clamorosi errori, come minimo nella

Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLO21, CULTURA, POLITICA | 2 commenti

Interpellanza M5stelle sul teatro Mascagni

Teatro Mascagni di ChiusiTesto della interpellanza sulla stima effettuata per la concessione in usufrutto del Teatro Mascagni ricevuto da Bonella Martinozzi il 19 giugno 2019.

20190429 Interpellanza perizia ed usufrutto Mascagni

Pubblicato in ARTICOLO21, CULTURA, POLITICA | 13 commenti

Nuova iniziativa allo Spazio Ulisse

mostra 2019-06-17_10-49-10Ricevuto da Simone Nasorri

Polly Brooks, Elephant Story

“Elephant Story” è il titolo della personale di Polly Brooks che inaugurerà domenica 16 giugno alle 18 presso lo Spazio Ulisse di Chiusi (Siena), una mostra che «racconta la storia di qualcosa che o non c’è o c’è ma non si vede o si vede ma non del tutto».

Le sue opere sono spesso astratte, apparentemente ermetiche, frutto di un

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA | Commenti disabilitati su Nuova iniziativa allo Spazio Ulisse

Energia: quel libro di quarant’anni fa

energia dolcedi Paolo Scattoni

Ho riletto dopo quarant’anni un libro che è stato importante per la mia formazione ambientalista (Amory B. Lovins, Energia dolce, una scelta coerente per il futuro, Milano, Bompiani, 1979. Prezzo 3.300 lire. Traduzione del volume in inglese “Soft Energy Paths” uscito due anni prima). In questo libro l’autore faceva proiezioni per il 2025. Le

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA, SCUOLA, Senza categoria, TERRITORIO | 2 commenti

7 minuti: grande teatro del collettivo semidarte

Istantanea_2019-05-20_20-17-28di Enzo Sorbera

Nello spogliatoio dell’azienda, le componenti del consiglio di fabbrica, dieci donne, tra operaie e impiegate, attendono. L’ansia di conoscere il destino della fabbrica si fa sempre più tesa: Bianca, la loro portavoce, è in riunione da ore con i rappresentanti della nuova proprietà.

La minaccia per loro sembra essere quella della chiusura della fabbrica o di una riduzione dei posti di

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA | Commenti disabilitati su 7 minuti: grande teatro del collettivo semidarte

Prima gli italiani? Quando ce la fanno

ritratto Istantanea_2019-05-17_11-40-40di Paolo Scattoni

Si rassicurino gli amici di chiusiblog. Pubblico il mio ritratto, ma non per megalomania. Non è il soggetto che conta, è la storia di questo ritratto che vale la pena raccontare. Da qualche mese sto aiutando un amico richiedente asilo. Ha già pubblicato su chiusiblog su un corso da lui tenuto sul microcontrollore Arduino.

George ha deciso di raccontare la sua storia in un

Continua a leggere

Pubblicato in CULTURA, ECONOMIA | 4 commenti